Home Casi Bimba otto mesi morta, spuntano le terribili testimonianze dei vicini di casa

Bimba otto mesi morta, spuntano le terribili testimonianze dei vicini di casa

CONDIVIDI

Jolanda è la bimba di otto mesi morta a Nocera Inferiore e solo i genitori sanno cosa sia successo realmente. Ma le testimonianze terribili dei vicini di casa non lasciano molti dubbi

Bimba otto mesi morta
Bimba otto mesi morta

La bimba di otto mesi è morta e ancora adesso si sta cercando di capire cosa sia avvenuto, in quella casa prima dell’arrivo in Ospedale. I vicini raccontano la loro verità mentre la madre ha un malore durante l’interrogatorio.

La morte della piccola Jolanda

E’ arrivata in Ospedale e le sue condizioni sono precipitate in pochi minuti. I sanitari si sono resi conto che il suo corpicino della bimba si presentavano lividi ed è per questo che hanno allertato subito le Forze dell’Ordine.

Davanti all’uscio di casa tanti fiori bianchi e persone che tra le lacrime cercano di capire cosa sia accaduto alla piccola. I genitori sono stati iscritti nel registro degli indagati e durante il lungo interrogatorio la madre della piccola ha avuto un malore.

Il padre aveva appena lasciato la comunità per curare problemi di tossicodipendenza e dai primi di giugno si erano attivati dei servizi di monitoraggio, a tutela dei bambini.

L‘autopsia della piccola Jolanda si svolgerà nella giornata di domani e sono molte le risposte a delle domande, per la quale si teme di confermare una verità che i vicini di casa già sospettano.

Le testimonianze dei vicini di casa

Descrivono la bimba come una bambola, mentre posano i fiori bianchi davanti all’uscio di quella casa ora sbarrata.

Come si evince anche da TgCom24, i vicini di casa raccontano retroscena non proprio positivi in merito alla famiglia della piccola:

“spesso avvenivano violenze in quella famiglia”

Aggiungendo:

“tutti sapevano i precedenti del papà. picchiava la moglie e sentivamo i bambini piangere”

Anche il sindaco  – Nunzio Carpentieri – mette in evidenzia che i due genitori fossero sotto l’attenzione dei servizi sociali:

“i servizi sociali hanno ricevuto alcune segnalazioni in merito alla famiglia”

Lo stesso avrà un incontro con gli addetti dei servizi, proprio per capire quali fossero le problematiche riscontrate in quella casa.