Home Cronaca Abusi sessuali su 4 alunni di una scuola media di Biella, accusato...

Abusi sessuali su 4 alunni di una scuola media di Biella, accusato un professore

CONDIVIDI

Biella, professore di 40 anni di scuola media è stato accusato di abusi sessuali su quattro alunni. Denunciato e arrestato

E’ successo in un istituto di una scuola media di Biella, dove un alunno di soli 14 anni,  ha deciso di denunciare gli abusi sessuali ricevuti dal professore 40enne. Ma il ragazzino non è l’unico,ad essere una sua vittima, oltre a lui sono stati abusati sessualmente altri 3 alunni. Le indagini sono iniziate qualche mese fa, quando un ragazzino , vittima del professore, ha deciso finalmente di parlare e denunciare gli abusi sessuali.

Professore scuola media, denunciato

Il professore, stando al racconto delle vittime, ha abusato sessualmente di 4 alunni di 14 anni, sia maschi che femmine. Denunciato immediatamente dai genitori, il professore è ora in manette. Le indagini hanno confermato quanto riportato dai ragazzini, e le indagini del nucleo investigativo, lo hanno arrestato. Le violenze si sarebbero consumate all’interno del plesso scolastico accompagnate da atti osceni in luogo pubblico sempre su ragazzini minori.

Oggi il professore è stato denunciato per violenze sessuali su minori ed è stato arrestato dalle autorità competenti.

In precedenza il professore era già stato sospeso e allontanato dall’incarico di docente, seguito da un provvedimento disciplinare. L’uomo è stato prelevato il 17 gennaio alle 8.30 dai militari del nucleo investigativo,:

“Per ora si tratta di presunto innocente fino a sentenza di reato – ha commentato il procuratore Teresa Angela Camelio che si è occupata del caso e che ha diretto le indagini del carabinieri – ma è giusto che l’opinione pubblica sappia che stiamo lavorando”