Home Cronaca Bergamo: stuprata dal ragazzo conosciuto sui social

Bergamo: stuprata dal ragazzo conosciuto sui social

CONDIVIDI

Il colpevole è un ragazzo di 21 anni che è stato arrestato dopo diversi mesi da quando la ragazza dei social è stata stuprata.

stuprata social

La ragazza è stata stuprata dal 21 enne conosciuto sui social, la scorsa estate, nella sua casa, quando i genitori non c’erano.

Un fatto accaduto la scorsa estate

Bergamo: una ragazza è stata stuprata la scorsa estate da un 21 enne conosciuto grazie ad un social network. Lo stupratore, però, è stato arrestato soltanto ieri. Nello specifico, il fatto accadde in provincia di Bergamo, ad Isola Bergamasca, territorio composto da circa 20 comuni.

Dopo aver conversato a lungo in chat, la ragazza decise di incontrare il giovane, nella vita reale. La ragazza decise che questo fatidico primo incontro, sarebbe dovuto avvenire proprio nella casa dove viveva con i suoi genitori, approfittando dell’assenza di questi ultimi.

Purtroppo, le regole non scritte delle conoscenze in chat, vorrebbero che, il primo appuntamento, fosse in un luogo ben frequentato. Questo, proprio per evitare questo genere di problemi che, comunque è difficile aggirare, soprattutto quando si è giovani.

La violenza è arrivata proprio lì, dove la giovane credeva di potersi trovare al sicuro.

L’inchiesta durata mesi

La polizia ha condotto l’indagine nel corso degli ultimi mesi, avendo a disposizione soltanto il nome di battesimo dello stupratore e il suo nickname. Del resto la giovane vittima, era a conoscenza soltanto di queste due informazioni quando ha invitato il ragazzo a casa sua. Sapeva anche che, abitava nei pressi della sua abitazione.

Finalmente, nella giornata di ieri, 27 novembre 2020, gli uomini in divisa hanno emesso un mandato di custodia cautelare per il giovane.

Lo stupratore deve rispondere di reato non solo per violenza sessuale ma anche per lesioni aggravate ai danni della ragazza.