Home News Bergamo, scontro tra auto e moto: 24enne gravissimo

Bergamo, scontro tra auto e moto: 24enne gravissimo

CONDIVIDI

E’ in prognosi riservata il 24enne che ieri notte è stato coinvolto in uno scontro tra auto e moto a Bergamo. In corso le indagini.

Incidente in moto a Bergamo
Centauro in sella alla sua moto- immagine pixabay

I sanitari hanno trovato il 24enne in arresto cardiaco. Ora sono in corso le indagini per stabilire come sia avvenuto l’incidente a Bergamo.

Il terribile schianto a Bergamo

Un incidente tragico quello accaduto la notte scorsa tra il 31 agosto e l’1 settembre a Bergamo.
Protagonista un giovane di appena 24 anni in sella alla sua moto: avrebbe impattato contro un’auto in via Borgo Palazzo come riporta anche Fanpage.

Lo schianto è avvenuto circa verso mezzanotte a quanto emerge dalle ricostruzioni anche se la dinamica è ancora al vaglio degli inquirenti.
Quello che sembra acclarato è che il giovane nell’impatto sia carambolato dalla moto, e sia rovinato sull’asfalto dove è rimasto fino all’arrivo dei soccorsi.

L’incidente è apparso subito gravissimo e i mezzi di soccorso sono partiti a sirene spiegate alla volta dell’ospedale bergamasco.

La corsa in ospedale: 24enne gravissimo

Il giovane nell’impatto ha riportato gravi danni, come spesso accade in incidenti tra auto e moto, andando in arresto cardiaco.
Quando i sanitari sono giunti sul posto con ambulanza ed automedica lo hanno trovato ancora sull’asfalto.
I sanitari del 118 hanno prima stabilizzato le condizioni del giovane per poi poterlo trasportare in ospedale.

All’arrivo al Papa Giovanni XXIII il 24enne è stato ricoverato e si teme per la sua vita. Come emerso infatti le sue condizioni appaiono infatti gravissime.

Sul luogo dell’incidente sono poi giunti anche carabinieri e vigili per i rilevamenti, ora gli inquirenti vaglieranno le responsabilità.
Da una prima ricostruzione pare che a perdere il controllo del mezzo sia stato proprio il ragazzo.

Ciò avrebbe causato l’impatto con l’auto il cui conducente è uscito illeso dall’incidente anche se sotto shock.
Non si conoscono però ancora i motivi per i quali il giovane avrebbe perso il controllo della moto: si potrà capire di più solo ad indagini concluse.
Intanto per il 24enne la prognosi resta riservata.