Home Cronaca Bergamo, incidente in monopattino: 26enne impatta un’auto e va in coma

Bergamo, incidente in monopattino: 26enne impatta un’auto e va in coma

CONDIVIDI

E’ finita in coma dopo essere rimbalzata sul parabrezza di un’auto una ragazza di appena 26 anni, il tragico incidente in monopattino a Bergamo.

incidente in monopattino
Giovani in monopattino

Un impatto violentissimo tra un’auto e un monopattino: ecco la dinamica de terribile incidente di Bergamo.

26enne in coma a Brescia: l’impatto e la corsa in ospedale

Le vie di Bergamo sono state teatro mercoledì 12 agosto di un terribile incidente in cui è rimasta gravemente ferita una giovane di 26 anni.
Secondo quanto emerge dalle prime ricostruzioni la ragazza con il suo monopattino elettrico si stava spostando dalle vie del centro verso via Moroni intorno alle 17.30.

A fare lo stesso percorso anche un’auto, una Lancia Y con a bordo un 33enne di Bergamo.
L’automobile ed il monopattino avrebbero avuto un violentissimo scontro davanti all’Università degli Studi in via Caniana come riporta Leggo.

La 26enne sul monopattino è stata sbalzata sul parabrezza della Lancia Y, rimbalzando e franando violentemente a terra.
Immediati i soccorsi ed il trasporto in ospedale in codice rosso: la ragazza attualmente versa in condizioni ritenute molto gravi come riporta l’Eco di Bergamo.

Cresce il numero degli incidenti in monopattino

L’utilizzo di monopattini durante e dopo il periodo di lockdown è stato incentivato anche con politiche che ne agevolavano l’acquisto ed il nuovo mezzo di trasporto si è diffuso molto soprattutto tra i giovani.

Purtroppo a crescere è stato anche il numero degli incidenti in monopattino tanto che in soli due mesi ne sono stati registrati ben 43.

A renderlo noto è stata l’Asaps di Forlì. L’associazione dei sostenitori ed amici della polizia stradale infatti ha presentato un report dal titolo “Osservatorio Monopattini” in cui si evidenzia come in molti casi si sia trattato di cadute.
Un caso però, che ha preceduto quello di Bergamo, è risultato purtroppo mortale ed è avvenuto a Budrio il 12 giugno scorso.