Home Salute & Benessere Bere l’aceto di sidro di mele ha dei benefici stupefacenti, ma bisogna...

Bere l’aceto di sidro di mele ha dei benefici stupefacenti, ma bisogna assumerlo nel modo giusto

CONDIVIDI

L’aceto di sidro di mele ha diversi potenziali benefici. Può aiutare con i problemi di stomaco, col singhiozzo e il mal di gola; Aiuta anche per eliminare la forfora, l’acne e le contusioni.

Un modo per ottenere tutti i benefici di questo liquido magico è provare a bere l’aceto di mele, ma è importante sorseggiarlo nel modo e nella quantità corretta.

Con tutti i problemi che l’aceto di mele può risolvere, potrebbe essere una tentazione forte quella semplicemente buttare giù un bicchiere ogni giorno, ma ciò può fare più male che bene.

Siamo onesti: bere aceto di sidro di mele non è il modo più gustoso per idratarsi. Per questo motivo, molte persone scelgono di assumere la dose giornaliera, bevendo o mangiando velocemente qualcos’altro per dare un gusto accettabile al tutto.

Tuttavia, nel tempo, questa pratica può essere estremamente dannosa. L’aceto di sidro di mele è altamente acido e, anche  se ciò può aiutare a bilanciare il livello di pH del corpo, può anche danneggiare lo smalto dei denti e l’esofago.

La cosa migliore da fare è quella di mescolare uno o due cucchiai di aceto di sidro di mele in circa 200 ml di acqua. Se risulta ancora troppo acida da bere, a causa del gusto forte, prova ad aggiungere un po’ di miele.

In conclusione: non pensare di dover smettere di bere l’aceto di sidro di mele del tutto. Assicurati di mescolarlo prima con la giusta quantità d’acqua, in modo che non causi danni a lungo termine. Se preso in modo appropriato, il tuo corpo ne trarrà beneficio.