Home News Quanto guadagna Beppe Sala, sindaco di Milano?

Quanto guadagna Beppe Sala, sindaco di Milano?

CONDIVIDI

Quanto guadagna Beppe Sala il Sindaco di Milano? Ecco tutte le informazioni in merito

Quanto guadagnano i Sindaci? E quanto guadagna Beppe Sala, il Sindaco del capoluogo lombardo in carica dal 2016 è più volte intervenuto sulla questione degli stipendi e dei guadagni dei parlamentari e dei senatori.

In qualità di Sindaco del Comune di Milano percepisce un reddito imponibile di 114.741,00 euro, a cui si sommano le quote (al 20%) della società Kenergy Spa – come si evince anche da Money.

Si pensi che nel 2013, prima della carica di Sindaco, Beppe Sala poteva contare su un imponibile lordo di 410.305,00 euro.

Per visionarlo basta collegarsi alla pagina dedicata all’amministrazione trasparente di Milano dove viene pubblicata la situazione patrimoniale e reddituale del Primo Cittadino e del suo staff.

Scopriamo chi è Beppe Sala e il suo Curriculum Vitae.

Sindaco di Milano Beppe Sala: Patrimonio immobiliare

Il Sindaco Beppe Sala detiene diversi immobili in Italia e all’estero, tra cui:

  • un immobile in Svizzera, il cui valore di mercato è di 370.000 euro,
  • il 12,5% di tre immobili di Varedo.

Beppe Sala: chi è il Sindaco di Milano ed ex manager?

Nato il 28 maggio del 1958 a Milano, Beppe Sala dopo essersi laureato in economia aziendale nel 1983 all’Università Bocconi, comincia la carriera in Pirelli, dove ha ricoperto vari incarichi nel settore del controllo di gestione, in quello della pianificazione strategica e in quello di valutazione degli investimenti.

Nel 1998 è stato promosso come Amministratore Delegato di Pneumatici Pirelli.

Nel 2002 Giuseppe Sala è CFO di Tim e, l’anno seguente, diventa Direttore Generale di Telecom Italia Wireline.

Nel 2005 diventa senior advisor di Nomura Bank e Presidente di Medhelan Management & Finance, società di consulenza fondata da Sala insieme ad altri tre partner.

Nel 2013 Beppe Sala viene nominato commissario unico delegato del governo per l’Expo da Enrico Letta.

Nel 2016 viene ufficializzata la sua candidatura a Sindaco di Milano.