Home Spettacolo Benjamin Mascolo svela la rara malattia: ‘Io in terapia intensiva e intubato’

Benjamin Mascolo svela la rara malattia: ‘Io in terapia intensiva e intubato’

CONDIVIDI

Benjamin Mascolo, la triste confessione sui social: “Io in terapia intensiva e intubato per una rara malattia”

Benjamin Mascolo
Benjamin Mascolo

Dopo l’ annuncio della separazione da Federico Rossi (del duo musicale Benji e Fede), Benjamin Mascolo è tornato sui social con un racconto che ha inevitabilmente commosso il popolo del web.

Il giovane cantante, circa sei anni fa, ha rischiato di morire a causa del suo stile di sgretolato e del troppo fumo: ecco il suo racconto sui social.

Benjamin Mascolo: il triste racconto

E’ senza alcun dubbio uno dei cantanti più amati dalle teenager. Nei mesi scorsi, tramite i social, il giovane ha annunciato la sua separazione da Federico Rossi (del duo musicale Benji e Fede),  creando non poco malcontento tra i fan.

Il cantante è molto attivo sui social e non perde mai l’occasione di postare momenti più importanti della sua vita privata e professionale. In queste ultime ore, ha voluto condividere un momento davvero drammatico con i suoi fan. Di cosa si tratta? Ha svelato di esser stato colpito da una rara malattia polmonare a causa di uno stile di vita sregolato ed il troppo fumo.

Le parole da brividi sui social

Sul suo profilo Instagram, Benjamin Mascolo ha condiviso un triste scatto che lo ritrae sul letto di un ospedale. Nel 2014, all’età di 21 anni, il cantante ha rischiato di morire per una rara malattia causata da uno stile di vita sgretolato:

“Esattamente 6 anni fa, uno stile di vita sbagliato e il troppo fumo (sigarette e non solo) mi spedirono per due interminabili settimane intubato in terapia intensiva con una rara malattia chiamata istiocitosi polmonare“.

E poi ha aggiunto:

“Non mi sono mai sentito così vicino dal perdere tutto quello che stavo inseguendo. Una volta dimesso pesavo 10 kg in meno, non riuscivo a camminare e parlare contemporaneamente e il parere dei medici era chiaro: ‘Se smetterai di fumare recupererai una vita normale, ma dovrai comunque rinunciare all’idea di praticare sport’”.

Da quel giorno ha promesso di cambiare radicalmente per il suo bene e quello della famiglia.