Home Spettacolo Belen Rodriguez, dimezzato lo stipendio: Mediaset ‘Drastici tagli ai cachet’

Belen Rodriguez, dimezzato lo stipendio: Mediaset ‘Drastici tagli ai cachet’

CONDIVIDI

Belen Rodriguez  si è vista dimezzare il compenso da Mediaset, insieme a molti VIP. Ci sono dei problemi con la conduttrice per “Tu si que vales?“

Belen Rodriguez si depila davanti a tutti
Belen Rodriguez

Belen Rodriguez e molti VIP hanno visto il proprio compenso dimezzato da Mediaset. Pare che anche questo colosso televisivo sia stato colpito dalla crisi che deriva della pandemia causata dal Covid-19.

La scelta di Belen

Mediaset starebbe trattando con molti VIP per ridurre i loro compensi. Non sfugge a queste logiche neppure la conduttrice argentina Belen Rodriguez, che alla fine ha trovato un accordo al ribasso con la dirigenza. A parlarci di questo è Giuseppe Candella sul sito Dagospia che dice:

 “La firma di Belen Rodriguez per Tu Si Que Vales sarebbe arrivata in extremis proprio per ragioni economiche.”

Non sappiamo a quanto effettivamente ammonti il compenso di Belen. Lei stessa diceva qualche tempo fa a Chi che ha un compenso di tutto rispetto, guadagnando come un bravo calciatore.

La nuova politica di Mediaset

Questo potrebbe anche farci pensare di un prolungamento del piano dei premi e dei compensi attribuiti ad Aprile in piena pandemia, riducendo quanto i manager ricevevano. Si è deciso di premiare coloro che hanno lavorato in prima linea per garantire il funzionamento di tutto il meccanismo. Avevano rilasciato una nota nella quale dicevano:

“Ai circa mille tecnici, giornalisti e addetti che in queste settimane hanno lavorato in prima linea per garantire la continuità delle attività televisive, radiofoniche, web e del servizio editoriale e sociale ai cittadini, Mediaset ha deciso di erogare un riconoscimento economico aggiuntivo nella mensilità di aprile.”

Rientrano anche coloro che per via del Decreto Cura Italia si sono visti ridurre la paga e l’orario. Mediaset ha deciso di fornire l’intero compenso senza alcuna riduzione. Un modo per riconoscere anche i loro sforzi per contenere la pandemia covid 19.