Home Spettacolo Belen Rodriguez nella bufera, cachet ESAGERATO per Canzone Segreta

Belen Rodriguez nella bufera, cachet ESAGERATO per Canzone Segreta

Una cachet che ha messo in difficoltà la Rai. Eppure per Belen Rodriguez non c’è cifra che tenga. Guai per la prima rete.

Il programma di Rai uno ha sborsato una cifra esagerata per Belen Rodriguez. La showgirl ha firmato un contratto a 5 zeri per un’ospitata di poco più di un’ora.

Belen cachet stellare

Era naturale che, con i tempi che corrono, nascesse la polemica. Belen ora dovrà giustificare il motivo di una richiesta piuttosto ingente.

Belen Rodriguez cachet stratosferico a Canzone Segreta

Nei giorni scorsi la bellissima Belen Rodriguez è stata ospite di Serena Rossi a Canzone Segreta. La showgirl ha accettato l’invito in trasmissione per una cifra stellare. Il format di Rai ha fatto fare all’ex di De Martino un piccolo viaggio nel passato per ripercorrere momenti bellissimi dell’infanzia e dell’adolescenza.

A Belen per poco più di un’ora sono stati dati 100mila euro, il can can mediatico e politico ovviamente si è subito scatenato.  Sulla vicenda è intervenuta la commissione di Vigilanza Rai e si è acceso subito il dibattito.

Le indagini sui compensi

Veramente la showgirl ha intascato una cifra così alta? Secondo la produzione Blu Yazmine non è assolutamente vero. La società ha scritto a Dagospia smentendo  del tutto il cachet di 100mila euro:

“Il compenso realmente riconosciuto all’artista è nettamente inferiore ed in linea con i suoi precedenti in Rai”

La Vigilanza Rai ha comunque inviato i controlli necessari a capire se il fatto è avvenuto o meno.

Gli esponenti leghisti hanno sicuramente ritenuto la cosa davvero  fuori luogo considerando il momento “delicato per il Paese”: uno vero e proprio

“schiaffo a tante famiglie, lavoratori, commercianti e imprenditori piegati dalla pandemia e dalla crisi economica”.

I leghisti hanno chiesto di poter accedere ai compensi ricevuti di tutti gli ospiti per fare luce sulla vicenda.