Home Spettacolo “Un’altra al mio posto” Barbara d’Urso esplode, scontro al veleno

“Un’altra al mio posto” Barbara d’Urso esplode, scontro al veleno

CONDIVIDI

La conduttrice non ce l’ha fatta a rimanere in silenzio durante l’ultima puntata di Live – Non è la d’Urso ed è sbottata in diretta.

Barbara d’Urso ha un carattere forte e fumantino e non sempre riesce a trattenersi quando qualcuno le manca di rispetto durante le sue trasmissioni televisive.

Barbara d'Urso

Un episodio che l’ha fatta infuriare è avvenuto durante l’ultima puntata di Live – Non è la d’Urso e ha coinvolto una celebre showgirl televisiva, colpevole di non averla ascoltata.

Annullato l’incontro in diretta

Durante l’ultimo appuntamento in diretta, in prima serata su Canale, di Live – Non è la d’Urso, la conduttrice tv si è molto arrabbiata.

Ad aver scatenato la sua ira, un comportamento poco rispettoso di Valeria Marini.

La donna, infatti, ha rifiutato l’incontro con l’ex fidanzato e non si è voluta confrontare con l’uomo in ascensore.

Non ha avuto luogo, infatti, il dibattito tra la bionda stellare e l’ex Gianluigi Marino.

I telespettatori sono rimasti molto delusi dal mancato incontro, ma anche stupiti dalla furia della d’Urso.

Ecco cos’è successo

Dopo aver mostrato un filmato a Valeria Marini, Barbara d’Urso la invita ad andare in ascensore.

Peccato che la showgirl si rifiuti categoricamente e in maniera del tutto inaspettata.

A quel punto, la conduttrice non crede ai suoi occhi e si infuria immediatamente:

“Valeria mi stai molto simpatica, ma un’altra al mio posto si arrabbierebbe.”

La Marini si rende immediatamente conto di aver esagerato e torna sui suoi passi, ma ora è Barbarella a non volere che la Marini vada in ascensore.

Alla fine, la d’Urso, visibilmente infastidita, decide di chiudere in anticipo lo spazio dedicato alla Marini e manda tutti a casa.

I telespettatori hanno assistito attoniti al siparietto tra le due donne, che alla fine si è concluso, come al solito, con il trionfo della padrona di casa.