Home News Bambina rapita dal padre, ritrovata in Danimarca: fermati dalla polizia

Bambina rapita dal padre, ritrovata in Danimarca: fermati dalla polizia

CONDIVIDI

La bambina rapita dal padre è stata ritrovata in Danimarca, mentre cercavano di scappare. Ecco come sono stati fermati dalla Polizia

Bambina rapita dal padre
Bambina rapita dal padre

La bambina rapita dal padre potrà tornare tra le braccia della madre tra poco, ritrovata in Danimarca mentre il suo genitore cercava di darsi alla fuga.

Figlia rapita per due volte

Non era la prima volta che Maher Balle di 42 anni rapiva la figlia per portarla in Siria o comunque lontano dall’Italia e dalla madre. Questa volta è accaduto venerdì scorso quando l’uomo si è avvicinato alla scuola media frequentata dalla bambina, portandola via indisturbatamente – è probabile che gli insegnanti non fossero al corrente del divieto – e sparendo nel nulla senza lasciare tracce.

Immediata la denuncia della madre che per la seconda volta si è vista portare via la sua bambina, come accaduto anni prima quando l’uomo è sparito insieme a lei per andare in Siria.

La storia dietro ha dissidi familiari e una separazione con la moglie, con la lotta per la figlia affidata in esclusiva – dopo il primo rapimento – alla madre di origini ecuadoriane residente a Milano.

Il ritrovamento in Danimarca

Come riportato da La Stampa, la piccola è stata ritrovata insieme al padre in Danimarca. Una operazione congiunta tra la Polizia della Squadra Mobile di Milano e la compagnia Scip che dopo la segnalazione hanno lavorato per risolvere la questione.

Oggi sono stati bloccati e portati nella questura della città danese, in attesa di disposizioni. Non è chiaro come l’uomo sia riuscito a raggiungere la Danimarca ma potrebbero aver viaggiato in auto sino al confine.

Tutti elementi da verificare, mentre una madre attende di abbracciare di nuovo la sua bambina.