Home News Avviso di richiamo alimentare: Taleggio a rischio Escherichia Coli

Avviso di richiamo alimentare: Taleggio a rischio Escherichia Coli

CONDIVIDI

Il Ministero della Salute ha comunicato il richiamo alimentare di Taleggio Dop per rischio microbiologico. Ecco di quale lotto si tratta e le motivazioni.

Taleggio
Taleggio

Un nuovo richiamo alimentare è stato comunicato dal Ministero della Salute sulla pagina web degli avvisi. E’ la volta di un formaggio di  una nota marca ritirato dal mercato per presenza di Escherichia Coli, ecco nei dettagli di cosa si tratta.

Taleggio ritirato dal mercato per rischio microbiologico: lotto e motivazione

Il Ministero della Salute ha diramato oggi 9 marzo un nuovo avviso sulla pagina web dedicata ai richiami alimentari.

Non accade raramente che avvisi di questo tipo appaiano riguardanti i prodotti più variegati di diverse marche famose.

Tale servizio molto utile permette ai negozianti ed alla clientela di ritirare ed evitare di acquistare i lotti interessati.

Questa volta l’annuncio riguarda il Taleggio Dop ritirato dal mercato per rischio microbiologico.

Il ritiro è stato ritenuto necessario in seguito alla presenza di Escherichia Coli Stec in un campione esaminato, come si legge nella sezione degli Avvisi di sicurezza e dei Richiami di prodotti alimentari.

Il prodotto è il Taleggio Dop a Latte Crudo con incarto verde della marca Luigi Guffanti 1876 e prodotto dalla Casariggioni S.R.L.

IL lotti coinvolto è il 134/20, prodotto a Peghera una piccola frazione di Taleggio nel Begamasco.

Il questo lotto vanno attenzionati i prodotti che presentano le seguenti date di scadenza:

21/02/2020, 14/03/2020, 21/03/2020, 22/03/2020, 29/03/2020, 03/04/2020, 04/04/2020, 05/04/2020, 06/04/2020, 07/04/2020, 10/04/2020, 12/04/2020, 13/04/2020, 15/04/2020, 18/04/2020.

Le forme di Taleggio invendute sono state ritirate e l’avviso per i consumatori è di non acquistarne di ulteriori o di riportare al negozio quelle già comprate.

Presenza di Escherichia Coli nel formaggio ritirato: cosa comporta per la salute?

L’Escherichia Coli è un batterio intestinale Gram-negativo che può comportare un’infezione intestinale attraverso l’ingestione di cibo contaminato in alcune particolari condizioni.

L’Escherichia coli può contaminare l’acqua non potabile, la carne, gli ortaggi, ed il latte crudo( e di conseguenza molti formaggi).

Tali infezioni possono comportare sintomi intestinali anche molto gravi tra cui diarrea anche emorragica e dolore addominale.

Come è capibile il rischio microbiologico qualora si evidenzi la presenza di tale batterio in un prodotto rende necessario il ritiro dal mercato per salvaguardare la salute dei consumatori.

Per evitare le infezioni da Escherichia Coli è anche consigliabile lavare bene frutta e verdura con acqua potabile, evitare alimenti crudi soprattutto la carne e utilizzare latti ed altri prodotti che siano pastorizzati.

Per ulteriori informazioni visitare il sito web ufficiale del Ministero della Salute

Documento ritiro alimentare

Taleggio Dop ritirato
Taleggio Dop ritirato