Home Spettacolo Aurora Ramazzotti dopo la malattia finisce in terapia: la spiazzante verità

Aurora Ramazzotti dopo la malattia finisce in terapia: la spiazzante verità

CONDIVIDI

Una verità che viene fuori solo adesso, dopo mesi di silenzio. Cosa è successo ad Aurora dopo la malattia? Il ricorso necessario alla psicoterapia.

Michelle Huinziker, il dramma di Aurora

Una notizia, quella di Aurora Ramazzotti, che ha spiazzato i fan. In una delle sue conversazioni con i suoi followers la figlia della nota ex coppia, Michelle Hunziker e Eros Ramazzotti, ha confessato di aver passato un brutto momento dopo la malattia.

Aurora è sempre molto frizzantina sui social ma qualche mese fa ha vissuto un’esperienza che l’ha cambiata molto.

Aurora Ramazzotti confessa: ‘Sono andata in terapia’

Bella, simpatica e ironica proprio come mamma Michelle, Aurora Ramazzotti: la ragazza però sotto il suo sorriso ha nascosto, nei mesi scorsi, dei problemi che l’hanno spinta a chiedere supporto specialistico.

Come in molti già sanno, Aurora è stata colpita dal Covid-19 e ha dovuto passare tanti giorni in quarantena lontano dalla sua famiglia e dai suoi affetti con la speranza di non subire strascichi dalla malattia.

La Ramazzotti racconta tutto ai fan

Proprio per spronare chi come lei ha avuto dei problemi nel tornale alla normalità dopo la malattia o chi ha vissuto dei drammi familiari, Aurora ha deciso di vuotare il sacco e rivelare – durante un giochino con i fan di VERO o FALSO– la verità sui suoi problemi per fortuna passati.

La ragazza è dovuta andare in analisi. Dopo la malattia, Aurora – com’è capitato a molti malati- ha avuto un crollo emotivo. La ragazza aveva avuto problemi ad affrontare la vita per la costante paura di ciò che sarebbe venuto dopo.

Solo ora, grazie all’aiuto dell’esperto Giacomo Spazzini che lei stessa ha taggato nelle sue stories, Aurora sta riprendendo passo passo le forze che ha sempre avuto e che l’hanno resa una ragazza dinamica e molto seguita sui social.

In molti vedono le sedute di terapia come qualcosa di cui vergognarsi cosa assolutamente sbagliata da che tutti abbiamo bisogno di aiuto primo o poi nella nostra vita e dobbiamo accettare di essere umani, pertanto soggetti ad increspature psicologiche.