Home Salute & Benessere Assetato? Ecco i 5 tipi di acqua che puoi bere

Assetato? Ecco i 5 tipi di acqua che puoi bere

CONDIVIDI

Lo senti spesso: dovresti bere più acqua. Ciò dipende dalla persona, ma in generale, rimanendo ben idratati si hanno una serie di benefici per la salute: livelli energetici più elevati e una migliore funzione cerebrale, solo per citarne alcuni. Ma non tutta l’acqua è creata uguale: alcune sono più ricche di nutrienti, rispetto ad altre. Ecco i diversi tipi di acqua che puoi bere quando sei assetato.

Acqua di rubinetto

L’acqua del rubinetto si trova ovunque, dal bagno pubblico al lavello della cucina.

Acqua minerale

Estratta da una sorgente minerale, l’acqua minerale è, come dice il nome, piena di minerali tra cui zolfo, magnesio e calcio – tutte cose che fanno bene a te.

Acqua del ghiacciaio

Le acque della sorgente o del ghiacciaio sono tipi di acque in bottiglia che si dice siano imbottigliate alla fonte da cui l’acqua scorre – sia dalla sorgente che dal ghiacciaio.

Acqua frizzante

A volte indicata come acqua gassata o frizzante, questa tipologia di acqua viene infusa con gas diossido di carbonio sotto pressione.

Acqua distillata

Questo tipo di acqua viene bollita e il vapore viene raccolto e condensato in un liquido.

I benefici dell’acqua nel corpo

Il corpo ha bisogno di continua idratazione, in quanto siamo già composti dal 70% di questo liquido, fondamentale per la nascita della vita.

Un bicchiere di acqua al mattino permette di svegliare, letteralmente, gli organi, in particolare il fegato. In questo modo, l’acqua entra in circolo e idrata i tessuti e gli organi.

Una corretta idratazione, inoltre, permette di avere una pelle morbida, tonica ed elastica, evitando la secchezza sia sul viso che sulle restanti parti del corpo.

Di solito, gli esperti consigliano di bere almeno 8 bicchieri d’acqua al giorno per mantenere i tessuti idratati e un livello di idratazione ottimale per il proprio corpo.