Home Lifestyle Asciugare i capelli in estate: le tecniche per evitare phon e piastra

Asciugare i capelli in estate: le tecniche per evitare phon e piastra

CONDIVIDI

Asciugare i capelli in estate, al naturale ma in modo che siano comunque perfetti, è possibile. Ti spieghiamo come fare.

asciugare i capelli

Asciugare i capelli al naturale non fa sempre rima con stile selvaggio e da spiaggia ma può, invece, essere una soluzione per sfuggire al caldo.

Al bando phon e piastra

Per asciugare i capelli in modo che abbiano una piega decente sono spesso necessari degli attrezzi. Il più usato resta il phon che, con il suo getto di aria calda/tiepida permette un’asciugatura in tempi rapidi. Per migliorare la messa in piega ed ottenere una chioma liscia come seta, spesso ci si affida alla piastra per capelli. Per ottenere i ricci, invece, si adopera il ferro. Si tratta di strumenti utili ma che generano calore, cosa insopportabile in estate.

Grazie alle temperature calde, possiamo dire arrivederci a phon e piastra almeno per qualche settimana. Del resto, esperti e parrucchieri, consigliano di non abusare di fonti di calore che potrebbero danneggiare i capelli. Sì ma la piega? Basta seguire qualche consiglio.

La messa in piega senza phon

I vantaggi del non usare l’asciuga capelli sono molteplici. Ad esempio, alla lunga, si evita l’effetto crespo e il colore regge più a lungo. Inoltre, non usare l’asciugacapelli porterà, alla lunga, a diminuire la comparsa di doppie punte e di capelli secchi.

Per evitarne il suo uso in estate utilizziamo l’asciugamano. Quest’ultimo deve essere passato sulla cute creando con le mani dei cerchi concentrici. Sulla restante chioma, deve essere passato su tutta la lunghezza.

Successivamente, è possibile adoperare uno spray disciplinante. Si tratta di un prodotto che oltre ad aiutare lo styling, permette di poter idratare a fondo la fibra capillare.

Dopo aver applicato il prodotto, sarà la volta della spazzola. Nello sceglierla, è meglio optare per spazzole realizzate con materiali naturali e di più grandi dimensioni. Si potrà massaggiare il cuoio capelluto mentre si spazzola così da far crescere i capelli più sani.

Se poi si vuole donare un po’ di movimento alla chioma in modo naturale, si possono realizzare delle trecce con le quali si andrà a dormire. Al mattino sciogliendole, avrai delle beach waves molto naturali.