Home Cronaca Arrestato il nonno “orco”: ha abusato delle cinque nipotine per anni

Arrestato il nonno “orco”: ha abusato delle cinque nipotine per anni

CONDIVIDI

In arresto il nonno “orco” che per anni ha abusato delle sue cinque nipotine. Vediamo i dettagli della vicenda.

Arrestato il nonno "orco": ha abusato delle cinque nipotine per anni

Arrestato e condannato a Riccione, il nonno orco che per anni ha violentato le sue cinque nipotine. Nonostante il silenzio e la paura, una di loro è riuscita a denunciarlo liberandosi di quel grande peso e vergogna.

La vicenda del nonno orco

Un uomo di 68 anni, originario dell’Ecuador, lavora come assistente bagnino presso uno degli stabilimenti di Riccione. In Italia da quasi dieci anni è stato arrestato dopo essere stato denunciato per violenza sessuale.

Per capire meglio la vicenda bisogna fare un piccolo passo indietro nel tempo: l’uomo è zio di tre nipoti, nonno di due ed erano ancora in Ecuador quando iniziò a tormentare le piccole con richieste sessuali di ogni genere.

Una delle nipoti, che oggi ha 29 anni, è riuscita a prendere coraggio e denunciare il fatto: ha raccontato ai Carabinieri di Rimini di essere stata violentata per la prima volta quando aveva solo sei anni.

Lo stesso trattamento è stato rivolto anche alle altre nipoti, iniziando con qualche richiesta sino al rapporto sessuale completo.

Nonno orco arrestato a Rimini

A seguito della testimonianza della ragazza, l’uomo è stato arrestato dai Carabinieri per violenza sessuale su 5 bambine. L’ordinanza di custodia cautelare è stata emessa da Benedetta Violo – Gip del Tribunale di Rimini – a seguito della richiesta da parte del pubblico ministero Davide Ercolani.

L’uomo era convinto che le nessuna di loro avrebbe mai parlato – per paura di ripercussioni e ulteriori violenze – e che il fatto sarebbe rimasto nascosto per sempre.