Home Cronaca Arezzo, 16enne cade dal lucernario il primo giorno di scuola: grave

Arezzo, 16enne cade dal lucernario il primo giorno di scuola: grave

CONDIVIDI

Paura il primo giorno di scuola ad Arezzo, dove un ragazzo di 16 anni è caduto da un lucernario sul tetto.

studente precipitato lucernario

Il ragazzo è precipitato da un’altezza di circa 6 metri. Trasferito in elisoccorso all’ospedale fiorentino di Careggi, le sue condizioni sono piuttosto gravi.

Incidente a scuola

Paura questa mattina a Sansepolcro, in provincia di Arezzo. Un ragazzo di 16 anni è precipitato da un lucernario, durante l’orario di ricreazione, nel primo giorno di scuola.

Come riferisce anche Fanpage, l’adolescente è caduto da un lucernario posto sul tetto adiacente al liceo che frequenta. Il vetro, posto sul tetto attiguo all’istituto superiore che frequenta, si sarebbe frantumato sotto il suo peso, proprio nel primo giorno di scuola.

Il fatto è accaduto questa mattina intorno alle 10:30 nello stabile utilizzato dall’istituto professionale Buitoni.

Il ragazzo è stato trasportato con l’elisoccorso in codice 2 all’ospedale fiorentino di Careggi. L’adolescente ha riportato diversi traumi e fratture.

Indagini in corso per chiarire la dinamica

Sul posto sono giunte anche le forze dell’ordine per chiarire la dinamica dell’accaduto. Non è chiaro come mai il 16enne si trovasse sul lucernario ed è proprio su questo che stanno cercando di far luce i carabinieri.

Il ragazzo ha fatto un volo di 6 metri, dopo che la zona del tetto, sotto il lucernario, ha ceduto. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, lo studente sarebbe uscito da una finestra dell’istituto, durante la ricreazione, intorno alle 10:30.

Il ragazzo, dopo aver scavalcato la finestra, sarebbe quindi salito sul tetto di una ditta adiacente. Il lucernario però si sarebbe rotto mentre l’adolescente era sopra il vetro ed il giovane è precipitato per circa 6 metri.

Ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Careggi, non è in pericolo di vita.