Home News Appello choch di Cristel Carrisi, figlia di Albano e Romina: ‘senza un...

Appello choch di Cristel Carrisi, figlia di Albano e Romina: ‘senza un donatore il bimbo morirà’

CONDIVIDI

Appello di Cristel Carrisi per salvare la vita al piccolo Alessandro:
“senza un donatore il bimbo morirà”

appello Cristel Carrisi per il piccolo Alessandro

 

Diventata mamma da poco tempo Cristel Carrisi, figlia di Albano e Romina Power, ha dimostrato una sensibilità eccezionale, che solo una neo-mamma può avere! Cristel, infatti, ha invitato tutti i suoi follower ad effettuare una donazione, sollecitandoli con dei post molto commeventi.

Attraverso la realizzazione di alcune stories molto commoventi, Cristel ha dimostrato tutta la sua sensibilità verso i bisognoi e le necessità dei bambini meno fortunati, invitando tutte le persone che la seguono a fare un gesto di solidarietà profonda.

Cristel Carrisi aiuta il piccolo Alessandro Montresor

Il piccolo Alessandro è un bambino di 18, la cui triste storia è diventata nota nelle ultime settimane. Alessandro, infatti, è affetto da una rara malattia genetica , Hlh conosciuta col nome di linfoistiocitosi emofagocitica. Una malattia genetica che provoca la carenza di perforina, una proteina fondamentale per garantire al sistema immunitario di identificare e sconfiggere batteri e virus: chi ne è affetto rischia la vita!

Cristel Carrisi, come altri personaggi noti dello spettacolo, non appena ha appreso la vincenda del bimbo Alessandro ne ha pubblicato la storia sul suo profilo Instagram, che vanta un gran seguito e che di sicuro consente di diffondere il messaggio di solidarietà a tantissime persone che non mancheranno di aiutare il piccolo.

La storia di ALessandro su Instagram di Cristel

Attraverso la pubblicazione di una story, la figlia di Albano e Romina ha sottolineato il bisogno del bambino, nato in Inghilterra ma figlio di genitori italiani Paolo, e Cristina Console. E’ stata proprio la mamma a rendere pubblica la storia del piccolo Alessandro, attraverso un commovente appello lanciato per chiedere l’aiuto di tutti. Il video realizzato da Cristina è diventato subito virale, forte di un messaggio commovente, crudo e conciso:

«Mi chiamo Alessandro Maria, ho ancora poche settimane di vita».

Solo un trapianto di midollo potrà consentire al piccolo Alessandro di sopravvivere, ma non sono stati ancora trovati nei registri mondiali dei donatori di midollo, persone compatibili con il bambino.

Il messaggio ha sensibilizzato un gran numero di persone che, anche in Italia, ha fatto il test di compatibilità; tanti altri si sono registrati nel registro dei donatori. Numerosi anche i personaggi famosi che si sono messi all’opera per il piccolo Alessandro: Caterina Balivo, Nicoletta Romanoff, Anna Tatangelo, Gigi D’Alessio e Elena Santarelli.

Se hai un’età compresa tra 18/35 e gosi di buona salute, puoi sottoporti anche tu al test della saliva, presso un ospedale della tua città.
Oggi a Milano c’è stato un primo incontro in piazza Sraffa, dove è partita la raccolta di un campione di sangue finalizzata a trovare un Dna compatibile. Prossimo appuntamento sabato a Napoli, in piazza Trieste e Trento.

Cristel, come molti altri vip, ha provato a sensibizzare i suoi fan, ecco le immagini che la figlia del duo canoro ha pubblicato.