Home Spettacolo Antonio Banderas colpito dal Covid-19 a 60 anni: costretto alla quarantena

Antonio Banderas colpito dal Covid-19 a 60 anni: costretto alla quarantena

CONDIVIDI

Il celebre attore hollywoodiano è stato colpito dal Covid-19 e festeggia il suo compleanno in quarantena, scopriamo quali sono le sue condizioni

Antonio Banderas ha il coronavirus

Antonio Banderas è stato colpito dal Coronavirus. Neanche Hollywood è immune al virus e sono molti gli attori ad averlo contratto.

Dopo Tom Hanks, Rita Wilson, Idris Elba e molti altri, anche l’attore spagnolo deve fare i conti con il Covid-19. Scopriamo quali sono le condizioni di salute dell’uomo!

Antonio Banderas, un compleanno in quarantena

Un compleanno da ricordare, quello dei 60 anni, per Antonio Banderas. L’attore spagnolo, infatti, ha appena contratto il Coronavirus ed è quindi costretto a festeggiare questo importante traguardo in quarantena.

A dare l’annuncio è stato proprio il diretto interessato, attraverso un post sui social network. Banderas non ha intenzione di perdersi d’animo e vuole approfittare di questo periodo d’isolamento per leggere, scrivere, riposarsi e pensare ai prossimi progetti lavorativi.

Le condizioni di salute dell’attore

L’ex marito di Melanie Griffith ha confidato di non avere particolari sintomi, a parte la stanchezza. Lo stato di salute stabile dell’attore tranquillizza i fan, che hanno letto le sue parole rassicuranti su Instagram:

“Voglio annunciare che oggi, 10 agosto, sono costretto a festeggiare il mio 60esimo compleanno osservando la quarantena, essendo risultato positivo alla malattia Covid-19, causata dal Coronavirus.”

Banderas ha aggiunto di sentirsi relativamente bene, solo un po’ più stanco del solito e fiducioso che si riprenderà al più presto, seguendo le indicazioni mediche che spera gli permetteranno di superare il processo infettivo di cui soffre e che sta colpendo tante persone in tutto il pianeta.

View this post on Instagram

Un saludo a todos. Quiero hacer público que hoy, 10 de Agosto, me veo obligado a celebrar mi 60 cumpleaños siguiendo cuarentena al haber dado positivo de la enfermedad COVID-19, causada por el coronavirus. Me gustaría añadir que me encuentro relativamente bien, solo un poco más cansado de lo habitual y confiado en recuperarme lo antes posible siguiendo las indicaciones médicas que espero me permitan superar el proceso infeccioso que sufro y que a tantas personas está afectando alrededor del planeta. Aprovecharé este aislamiento para leer, escribir, descansar y seguir haciendo planes para comenzar a darle significado a mis recién estrenados 60 años a los cuales llego cargado de ganas y de ilusión. Un fuerte abrazo a todos. Antonio Banderas.

A post shared by Antonio Banderas (@antoniobanderasoficial) on

Non ci rimane che rivolgere i nostri migliori auguri di pronta guarigione all’attore hollywoodiano!