Home Politica Annullamento tagli vitalizi, M5S: “Ricorso al Senato e alla Camera andiamo avanti”

Annullamento tagli vitalizi, M5S: “Ricorso al Senato e alla Camera andiamo avanti”

CONDIVIDI

Annullamento delibera tagli vitalizi: Movimento 5 Stelle all’attacco

Sull’annullamento della delibera taglio vitalizi il Movimento 5 Stelle va all’attacco:

“ci provavano da mesi: lo hanno fatto di notte, di nascosto”,

tuona il capo politico del Movimento 5 Stelle Vito Crimi che definisce la decisione assunta come

“uno schiaffo a un Paese che soffre.

La casta si tiene il malloppo, noi non molleremo mai per ripristinare lo stato di diritto e il principio di uguaglianza”.

Anche lo stesso Luigi Di Maio su Facebook attacca:

“Ma davvero c’è ancora qualcuno che pensa ai vitalizi nonostante un’emergenza di questa portata?

Sono senza parole.

Chi pensa di gioire allora non ha capito nulla”.

Il Movimento 5 Stelle a breve proporrà al Consiglio di Presidenza del Senato di fare ricorso contro il ripristino dei vitalizi.

La decisione della Commissione Contenziosa può essere rivista dal secondo e ultimo grado di giudizio interno di Palazzo Madama, il Consiglio di Garanzia.

Annullamento delibera tagli vitalizi: il commento di Salvini

“Come Lega cercheremo di cambiare” la decisione,

ha commentato Matteo Salvini, ospite di ‘Diritto e rovescio’.

“Il ripristino dei vitalizi per gli ex senatori è una vergogna.

La Lega si oppone e si opporrà sempre al ritorno dei vecchi privilegi”,

ha poi aggiunto il leader leghista Salvini che rivendica il voto dei suoi in Commissione e sottolinea che il 4 luglio la Lega raccoglierà le firme anche per abolire una volta per tutte i vecchi vitalizi ancora in vigore.

Lo stesso Salvini sottolinea di essere orgoglioso di aver votato contro i privilegi.

Annullamento delibera tagli vitalizi: il commento di Giorgia Meloni

Giorgia Meloni attacca e accusa il partito di Zingaretti di essere stato il più strenuo difensore delle pensioni d’oro:

“Fratelli d’Italia è contraria ai vitalizi, mentre il PD è favorevolissimo”.

Il Segretario del partito Nicola Zingaretti risponde

“sui vitalizi una scelta insostenibile e sbagliata. La cassa integrazione è in ritardo e si rimettono i vitalizi.

Non è la nostra Italia».

Annullamento delibera taglio vitalizi: Forza Italia

Il vicepresidente Antonio Tajani sottolinea che Forza Italia ha tagliato i vitalizi dei parlamentari italiani nel 2012.

“Non propaganda, ma fatti concreti”.