Home Casi Annamaria Sorrentino, sparita la super testimone: le novità sul terribile caso

Annamaria Sorrentino, sparita la super testimone: le novità sul terribile caso

CONDIVIDI

La morte di Annamaria Sorrentino ha ancora molti punti interrogativi. La super testimone sembra essere sparita nel nulla: quali sono le novità sul caso?

Annamaria Sorrentino, sparita la super testimone: le novità sul terribile caso

Che fine ha fatto la supertestimone del caso di Annamaria Sorrentino, morta dopo essere caduta dal balcone il 16 agosto scorso?

La sparizione della super testimone del caso Sorrentino

Claudia Salerno è l’amica della vittima che è caduta dal balcone il giorno 16 agosto. Secondo il suo racconto avrebbe assistito a tutta la scena durante una videochiamata, accusando quindi Gaetano per il terribile gesto.

Oggi la super testimone sembra però essere sparita nel nulla, come riporta il settimanale Giallo in edicola questa settimana. Sarebbe proprio la sorella della vittima a raccontare di questa strana sparizione:

“non siamo più riusciti a contattarla. ci risulta abbia lasciato l’abitazione in cui viveva in provincia di caserta. insomma…è sparita”

Una testimonianza chiave che avrebbe sicuramente portato dei dettagli aggiuntivi e fondamentali su questo caso, che presenta ancora dei lati oscuri.

Le parole della testimone mettevano in luce la possibile colpevolezza di Gaetano: secondo questo fatto ancora da verificare e confermare, Gaetano avrebbe spinto Annamaria dal balcone. La stessa testimone – come si evince sempre dal quotidiano e come riportato anche da UrbanPost – avrebbe confermato di aver non aver parlato immediatamente proprio perché minacciata e intimidita da Gaetano: lui l’avrebbe quindi invitata a non parlare e non raccontare il fatto.

La richiesta della verità da parte della famiglia

La sorella della vittima vuole solo la verità su quanto accaduto:

“Spero che i carabinieri sappiano qualcosa. temo anche cje possano averla minacciata”

L’unica persona indagata per ora è il marito Paolo Foresta.