Home Spettacolo Andrea Vianello dopo l’ictus, le conseguenze devastanti: ‘Non riuscivo più a farlo’

Andrea Vianello dopo l’ictus, le conseguenze devastanti: ‘Non riuscivo più a farlo’

CONDIVIDI

Dopo la notizia del tragico incidente, Andrea Vianello torna a parlare ai fan: questa volta con un commovente messaggio su twitter

Adrea Vianello, l'ictus e le conseguenze

Andrea Vianello, volto noto e storico conduttore di Rai Tre,torna finalmente a parlare con il grande pubblico televisivo, questa volta tramite il social network Twitter. Storico conduttore e direttore di Rai Tre, Vianello ha condotto per la Tv nazionale molti programmi di successo, tra questi ricordiamo Radio anch’io, Enigma, Mi manda Raitre, Agorà ed anche il più recente Rabona – Il colpo a sorpresa. Ed è proprio grazie a questa serie di programmi di successo che, nel corso degli anni, Andrea Vianello è riuscito a conquistare non solo l’affetto e l’ammirazione del pubblico televisivo, ma anche la stima dei colleghi giornalisti.

Andrea Vianiello torna alla ribalta

Tuttavia, ormai da un anno Vianello è stato costretto a ritirarsi dalla scena pubblica per gravi motivi di salute. Il conduttore di Rai 3 è stato infatti vittima di un ictus, che gli ha colpito l’emisfero cerebrale sinistro, a seguito di un problema alla carotide. Nonostante la gravità del problema, però, Vianello sembra stare oggi molto meglio e lo fa sapere a tutti su Twitter, pubblicando una nuova foto per sponsorizzare il suo libro autobiografico.

Andrea Vianello racconta la sua malattia

Andrea Vianello ha di recente pubblicato su Twitter un post dove informava i suoi followers circa le sue condizioni di salute, promuovendo al contempo l’uscita del suo novo libro autobiografico in uscita per Mondadori intitolato ”Ogni parola che sapevo”.

“Il 2 febbraio dello scorso anno  ho avuto un ictus, ho subito un’operazione d’urgenza, e quando mi sono risvegliato non riuscivo più a parlare. Proprio io, che sapevo solo parlare: non potevo dire nemmeno i nomi dei miei figli. Questo libro è stata la mia terapia e la mia speranza”.

Andrea Vianello bombardato di messaggi dei colleghi

Questo il messaggio che  ha scritto su twitter l’ex dirigente di Ri 3. Numerosissimi sono stati i messaggi di affetto da parte di amici e colleghi giornalisti della televisione. “Grande coraggio Andrea”. È il messaggio da parte del direttore del Corriere di Torino, Marco Castelnuovo. Valerio Iafrate, collega di Rai Sport, ha invece scritto “Grandissimo. Solo questo. Grandissimo”. “Sei il numero uno!”, ha poi postato la presentatrice Camila Raznovich.