Home Spettacolo Arisa cacciata dalla giuria di Amici: la delusione della cantante

Arisa cacciata dalla giuria di Amici: la delusione della cantante

CONDIVIDI

Una delusione davvero grande per Arisa. La cantante ha rivelato il suo dispiacere dopo aver provato a trovare il suo spazio ad Amici.

Arisa è una dei nuovi insegnanti di canto di Amici 20 e collabora al fianco di Anna Pettinelli e di Rudy Zerbi.

Arisa cacciata da Amici

La cantante è stata accolta positivamente dal pubblico della trasmissione, che apprezza anche la sua simpatia, oltre che il talento.

Dopo il suo ingresso nella scuola, Arisa ha fatto una dichiarazione choc, che ha lasciato basiti i telespettatori. Scopriamo insieme cos’ha detto!

Arisa si confessa: “Mi hanno rifiutata”

La celebre artista ha parlato della sua nuova esperienza come insegnante ad Amici 20, un’occasione di crescita sia personale che professionale.

Parlando del talent show, però, Arisa ha voluto fare una puntualizzazione.

La cantante, infatti, ha rivelato che, quando era soltanto un’adolescente, aveva provato ad entrare nella scuola di Canale 5.

Prima ancora che vincesse i Festival di Sanremo e che i suoi dischi diventassero un successo in Italia e all’estero, Arisa avrebbe voluto essere un’allieva della scuola di Maria De Filippi.

Purtroppo, però, era stata rifiutata senza troppe spiegazioni:

“Anch’io avevo provato a entrare ad Amici quando ero piccola. Ma, lo dico senza problemi, non ero pronta.”

Arisa non porta rancore e, con il senno di poi, ritiene che gli insegnanti dell’epoca abbiano preso la decisione giusta:

“Ci ho provato che avrò avuto circa 16 anni. E anche un’altra volta a 17, mi pare. Comunque, in un’occasione avevo i codini e in un’altra i capelli rosa.”

La cantante ammette che una scuola come quella di Amici avrebbe in qualche modo potuto “domare” la sua estrema sete di libertà:

“Mi sarebbe servita anche a me una scuola come Amici.”

La richiesta ad Arisa da parte di Maria di diventare insegnante, quindi, è un ulteriore riscatto per la cantante, che adesso pare aver finalmente trovato la sua famiglia artistica.