Home News Amici 20, Rudy Zerbi attacca Raffaele: “Quando cantavi mi annoiavo”

Amici 20, Rudy Zerbi attacca Raffaele: “Quando cantavi mi annoiavo”

CONDIVIDI

Duro scontro tra Rudi Zerbi e Raffaele: “Ma che canti bene non ce ne frega un ca**o”.

Raffaele non l’ha presa bene.

Rudy Zerbi contro Raffaele

Nel daytime Amici Canale 5 ci sono stati dei nuovi litigi tra allievi e professori.

Oggi Rudy Zerbi ha attaccato duramente Raffaele, attualmente allievo della cantante Arisa. 

Durante la puntata di sabato il maestro Rudy si è alzato durante la performance di Raffaele.

L’allievo però non ha digerito il gesto infatti l’ha definito “irrispettoso” e ha continuato a sfogarsi nella casetta.

Zerbi infastidito dalle parole dell’allievo lo ha chiamato in sala prove e hanno avuto un duro scontro.

Rudy ha attaccato Raffaele dicendo: 

“Quando cantavi mi sono alzato perché mi annoiavi. Non la canzone, la tua interpretazione. La tua è un’estetica, una perfezione. Ma che canti bene non ce ne frega un ca**o”.

Lo scontro continua

Rudy Zerbi è considerato il maestro più severo infatti è l’incubo di ogni allievo nella sessione del canto.

Raffaele, lo studente preferito di Arisa, è stato giudicato da Rudy come “noioso” e ha anche criticato il suo outfit e ha aggiunto:

“Sei un findus, un frozen. Se io fossi il tuo professore la felpa non te la darei”.

Questo scontro è stato un colpo non facile da incassare, anche perché in questa settimana ci sono stati tantissimi problemi per Raffaele: a partire dal maestro Zerbi che ha lasciato lo studio, il duro attacco sempre dal maestro, la critica sul suo outfit e soprattutto il rimprovero che canta bene ma non emoziona.

Il cantante è rimasto davvero di stucco, infatti ha rivelato:

“Mi sono scocciato di chi dice che sono solo bravo a cantare” .

Anche Anna Pettinelli ha litigato con Esa scatenando una lite davvero furiosa. 

Questa settimana per gli allievi è stata davvero dura, litigi su litigi che stanno portando all’esasperazione sia gli studenti che i maestri.