Home Spettacolo Amadeus, l’annuncio della moglie sui social fa piangere i fan

Amadeus, l’annuncio della moglie sui social fa piangere i fan

CONDIVIDI

Le parole di Giovanna Civitillo hanno commosso i fan. L’annuncio sui social riguarda il figlio di Amadeus.

Il messaggio arrivato poche ore fa ed è apparso direttamente sul seguitissimo profilo della coppia Amadeus – Giovanna Civitillo. I due stanno vivendo un mix di emozioni.

Amadeus, Giovanna e il messaggio commovente

Tanti i VIP che non hanno potuto ignorare il post apparso sul profilo dell’amato conduttore. Poche parole che hanno commosso il web intero quelle di Giovanna Civitillo. La moglie del conduttore non poteva evitare di esprimere le sue emozioni.

Amadeus, la moglie pubblica un post importante

Oggi è un giorno speciale per la famiglia di Amadeus. Giovanna Civitillo, la bellissima moglie del conduttore, ha voluto celebrare questa data speciale con un post che ha commosso tutti i suoi fan. Un giorno emozionante per i Sebastiani perché proprio oggi è nato il loro ‘bambino’ che oggi compie 12 anni.

Un traguardo importante che ovviamente meritava un post, un gesto speciale da parte di entrambi, in qualità di genitori. Il loro profilo, infatti, è seguitissimo e gli auguri sono piovuti in massa naturalmente. Il presentatore è molto amato e la sua famiglia altrettanto.

Le parole di Giovanna irrimediabilmente hanno commosso tutti: le sue parole, seppur poche, interpretano alla perfezione l’emozione di un genitore nel vedere crescere il proprio figlio anno dopo anno.

Ama, il messaggio speciale di Giovanna

Essendo poco social, il conduttore preferisce lasciare alla moglie il compito di gestire i social e lei lo fa in modo perfetto e costante.


Quest’anno si vocifera che l’ex ballerina de L’Eredità possa salire sul palco proprio accanto al marito nella kermesse più amata dagli italiani, Sanremo. Anche quest’anno, con degli ospiti di tutto punto, il conduttore proverà ad alleggerire un po’ l’atmosfera appesantita alla pandemia e dalla crisi politica.

Dovremmo aspettare ancora un po’ e sperare che il virus non rovini i piani e scombini, ancora una volta, il palinsesto Rai.