Home Spettacolo Amadeus ‘Il Festival non si farà più..’: il drastico diktat su Sanremo

Amadeus ‘Il Festival non si farà più..’: il drastico diktat su Sanremo

CONDIVIDI

Amadeus, l’amara confessione del conduttore sul Festival Di Sanremo 2021: la decisione che nessuno si aspettava

Amadeus
Amadeus

Il Festival di Sanremo 2020 è stato un vero successo ma con il diffondersi della pandemia da coronavirus, Amadeus ha fatto una scelta che ha lasciato tutti senza parole: il conduttore sembra essere fermo sulla sua decisione.

Amadeus, amara confessione sul Festival di Sanremo 2021

A partire dal 1951, è in onda sulla prima rete nazionale, Il Festival della musica italiana che si tiene ogni anno a Sanremo. Vi hanno preso parte come concorrenti, ospiti o compositori, molti dei nomi più noti della musica nazionale ed internazionale. L’edizione di quest’anno è stata tra le più seguite della storia della televisione grazie anche ad Amadeus che è riuscito ad offrire ai telespettatori uno spettacolo senza precedenti.

Il conduttore sembra già essere pronto per la prossima edizione, prevista a Febbraio dell’anno prossimo. Tuttavia, la sua messa in onda potrebbe essere seriamente a rischio. Per quale motivo? Nelle ultime ore, il direttore artistico della kermesse sanremese, ospite a Cuneo per il Festival della Tv e dei nuovi media non ha potuto fare a meno di parlare del Festival di Sanremo 2021, rivelando un retroscena inedito relativo alla nota trasmissione.

Le parole del conduttore

In merito al Festival Di Sanremo, Amadeus ha svelato un vero e proprio colpo di scena che ha lasciato i fan senza parole. Pare che il conduttore la messa in onda del programma potrebbe essere messa a rischio dall’andamento della pandemia da coronavirus e dai suoi contagi. In questi mesi, molti dei programmi televisivi, per limitare la diffusione del virus, hanno deciso per l’assenza del pubblico in studio.

A tal proposito, il volto de I Soliti Ignoti ha espresso la sua opinione in merito

‘È impensabile lasciare la platea con gli spettatori distanziati, è impensabile mettere gli elementi dell’orchestra ogni due metri’,

Secondo il direttore artistico dunque è impensabile proporre il Festival senza pubblico.