Home News Allerta meteo: previste forti perturbazioni al centro/sud

Allerta meteo: previste forti perturbazioni al centro/sud

CONDIVIDI

Una nuova allerta meteo è prevista per domani e dopodomani al centro sud. Le piogge incessanti potrebbero portare a pericolose alluvioni.

allerta meteo

L’allerta meteo si caratterizzerà anche in modo violento nelle prossime ore.

Un drastico calo delle temperature

Una nuova allerta meteo si sta facendo strada al centro sud dell’Italia. Già nelle ultime ore abbiamo assistito ad un drastico calo delle temperature, causato da un nucleo di area fredda proveniente dal polo Sud.

L’intera penisola è già stata colpita da piogge, venti forti, trombe d’aria e persino nevicate ad alta quota. Senza contare le mareggiate. Il maltempo, in queste ore, ha avuto la meglio, e l’avrà anche a centro sud.

Il vortice instabile prodotto dal nucleo freddo, si sposterà progressivamente verso la ex Jugoslavia ma, nel frattempo, persisterà al centro sud. Il vortice di aria fredda, ruoterà su se stesso, insistendo anche sulle aree alpine, su Sardegna, Corsica e Tirreno settentrionale.

Dove ci sarà l’allerta massima

L’allerta massima è prevista per il Tirreno meridionale e la Campania. In particolare, le provincie della regione maggiormente interessate saranno: il napoletano, l’avellinese ed il salernitano. La perturbazione potrebbe insistere anche verso Cosenza.

Si prevederà, per domani, un forte vento, che potrebbe persistere fino a lunedì. Oltre al vento, saranno abbondanti anche le piogge che insisteranno su un territorio già fortemente battuto nelle ultime ore. Il rischio idrogeologico è palese.

A Nord, invece, si prevedono soltanto rovesci locali in Liguria ma le temperature, resteranno comunque di 7, 8 gradi al di sotto delle medie stagionali, soprattutto al Sud della Penisola.