Home Spettacolo Alfonso Signorini, il tumore poi il lutto tremendo: ‘Era in ufficio quando…’

Alfonso Signorini, il tumore poi il lutto tremendo: ‘Era in ufficio quando…’

CONDIVIDI

Una malattia saltata fuori all’improvviso, nel momento peggiore. Il terribile lutto di Alfonso Signorini rende tutto più drammatico

Alfonso signorini lutto

Alfonso Signorini ha raccontato in una toccante intervista rilasciata a verissimo, la perdita dell’amata mamma. Per il conduttore è stato un lutto che lo ha particolarmente segnato ed ha raccontato gli ultimi momenti.

Il racconto del pesante dolore

Qualche mese fa Alfonso signorini ha raccontato nel programma condotto da Silvia Toffanin, alcuni fatti privati, aprendosi al suo pubblico.

Il racconto intimo della perdita della madre è stato veramente molto commuovente, ma il conduttore non l’ha ricordata soltanto nel periodo più estremo. Ha voluto raccontarla attraverso i suoi insegnamenti.

Il conduttore ha detto che l’insegnamento più importante ricevuto è l’importanza della curiosità, il senso del lavoro e della fatica. Col padre Alfonso non è mai riuscito a dimostrare apertamente il suo affetto, ma con la madre aveva sempre dimostrato senza riserve l’affetto.

Il momento che ricorda con molta tenerezza è stato quando l’ultima volta che l’ha lavata. In quel momento c’è stato uno scambio di ruoli, in cui la madre è diventata una figlia e lui un genitore.

Il triste addio alla mamma

La madre di Alfonso Signorini è venuta a mancare da alcuni anni, nel momento peggiore della vita del giornalista. In quel periodo il direttore di Chi aveva scoperto di essere affetto da leucemia mieloide acuta.

Alfonso per non far preoccupare ulteriormente la madre, decise di mantenere il riserbo sulle sue condizioni di salute. Non volle darle un dolore così grande.

Nel giorno in cui la madre venne a mancare Alfonso si trovava in ufficio per una riunione. Era passato a trovarla verso mezzogiorno e all’improvviso aveva sentito l necessità di tornare da lei, con la consapevolezza che sarebbe stata l’ultima visita.

Alfonso signorini lutto