Home News Alex Zanardi, “È ancora grave”: l’ultimo aggiornamento sul quadro neurologico

Alex Zanardi, “È ancora grave”: l’ultimo aggiornamento sul quadro neurologico

CONDIVIDI

Benché il quadro neurologico di Alex Zanardi resti grave, i medici hanno deciso per una riduzione della sedazione.

alex zanardi
Alex Zanardi (archivio)

L’Ospedale Santa Maria alle Scotte ha diramato un nuovo bollettino sullo stato di salute di Alex Zanardi.

E’ trascorso quasi un mese dall’incidente

Alex Zanardi l’incidente con la sua handbike lo scorso 19 giugno. Da quella data è trascorso quasi un mese. L’ospedale in cui è ricoverato, il Santa Maria delle Scotte, in accordo con la famiglia, ha deciso di diramare dei bollettini soltanto quando lo stato di salute dell’atleta avrebbe subito dei cambiamenti.

Oggi i medici ne hanno diramato uno nuovo in cui si evince che, si sta avviando una progressiva riduzione della sedazione di Zanardi. L’atleta, infatti, era stato posto in coma indotto per cercare di limitare i danni alla materia cerebrale. Benché il quadro neurologico resti comunque grave, i parametri cardio respiratori e quelli metabolici sono stabili.

Il bollettino

Come si legge su Sport Mediaset, il bollettino dell’ospedale declama che:

“è stata avviata in questi giorni la progressiva riduzione della sedo-analgesia. In seguito alla riduzione della sedazione saranno necessari alcuni giorni per ulteriori valutazioni sul paziente da parte dall’équipe multidisciplinare che ha in cura l’atleta, per permettere ogni prosecuzione del suo percorso terapeutico e riabilitativo”.

Un prossimo bollettino sarà diramato, con probabilità, la prossima settimana, in accordo con la famiglia.

Nel frattempo, gli inquirenti hanno iniziato la perizia sull’handbike guidata da Zanardi il giorno dell’incidente. La procura di Siena ha affidato a Dario Vangi la consulenza tecnica per accertare le cause della perdita di controllo. Verrà valutata anche la statale che l’atleta stava percorrendo con il suo manto stradale.

LettoQuotidiano.it è stato selezionato nella nuova app di Google News. Per rimanere sempre aggiornato clicca qui e poi sulla stellina “Segui”