Home News Alessia Logli reginetta di bellezza: “Mamma Roberta sarebbe felice”

Alessia Logli reginetta di bellezza: “Mamma Roberta sarebbe felice”

CONDIVIDI

La figlia di Roberta Ragusa, Alessia Logli, ha vinto Miss Grand Prix 2020. La sua vittoria al concorso l’ha dedicata alla madre.

Alessia Logli figlia Roberta Ragusa

La madre di Alessia Logli scomparve nel nulla nel 2012. All’epoca, la ragazza aveva soltanto 10 anni.

E’ diventata da poco maggiorenne

Alessia Logli aveva appena 10 anni nel 2012, quando la madre Roberta Ragusa, scomparve nel nulla. Per la scomparsa venne accusato Antonio Logli, il marito della donna che è stato accusato di averla uccisa e aver occultato o distrutto il cadavere. Da allora, i suoi figli lo hanno sempre dichiarato innocente.

Alessia è da poco diventata maggiorenne e, sicuramente, la sua adolescenza è stata particolarmente complicata. Con uno sguardo al passato ma proiettata verso il futuro, la giovane ha partecipato ad un concorso di bellezza, Miss Grand Prix 2020, che ha vinto aggiudicandosi la maggior parte dei voti.

La dedica alla mamma

Ovviamente, la ragazza ha voluto dedicare la vittoria alla sua mamma scomparsa. In un’intervista successiva al concorso che l’ha decretata reginetta di bellezza, ha affermato:

“Mamma sarebbe felice. Già da bambina avevo una passione per il fashion. Mamma mi permetteva di scegliere da sola i vestiti da indossare. Entrare nel mondo della moda sarebbe quasi portare avanti quel gioco. Penso sarebbe stata davvero felice del titolo che ho conquistato. Mi ha sostenuta ogni giorno”.

Con una possibile carriera nel mondo della moda, la ragazza potrebbe tenere viva la memoria della mamma. Del resto, era una passione che condivideva con lei.

Con la vittoria, per Alessia potrebbero aprirsi degli sbocchi lavorativi. Nonostante questo, la ragazza non si preclude la possibilità di frequentare l’Università. Pensa di iscriversi ad economia.