Home Cronaca Alessandria: due giovani in gravissime condizioni dopo una sparatoria

Alessandria: due giovani in gravissime condizioni dopo una sparatoria

CONDIVIDI

Due ragazzi, tutti e due minorenni, hanno riportato gravi ferite dopo la sparatoria avvenuta la scorsa notte in provincia di Alessandria.

Una terza persona è stata ferita in modo superficiale.

Sparatoria in casa

Sembra che i due minori, entrambi adolescenti, siano rimasti feriti in maniera gravissima durante una lite in casa accaduta ieri sera in una casa di Sale, in provincia di Alessandria.

Ora i due giovani versano in condizioni disperate, mentre una terza persona,  è rimasta lievemente ferita.

Su quanto accaduto stanno svolgendo delle indagini i carabinieri della compagnia di Tortona e del comando provinciale.

Secondo le prime ricostruzioni della vicenda, nella vicinanza della casa sarebbero partiti dei colpi di arma da fuoco, a pochi metri dal campo rom di piazza Winston Churchill, una zona dove spesso si fermano alcuni giostrai.

Si tratta di un’abitazione della circonvallazione della città piemontese, che ora viene sorvegliata dagli uomini dell’Arma.

Dei due giovani, come si legge su Fanpage, uno è stato ricoverato  ad Alessandria e l’altro a Novi Ligure. Entrambi versano in gravissime condizioni.

I due minorenni non avrebbero raggiunto gli ospedali grazie al pronto intervento, ma per mezzo di auto private.

Una lite sfociata in tragedia

Dalle prime ricostruzioni dei carabinieri la sparatoria sarebbe scaturita alla fine di una violenta lite, tra diversi componenti di una famiglia di giostrai che risiede nella zona ornai da diversi anni.

Dei due dei minorenni entrambi feriti da armi da fuoco, per uno la prognosi è ancora riservata, in quanto non è stato ancora estratto il proiettile dal corpo.

Entrambi i giovani sarebbero di entrambi appartenenti all’etnia sinti di origine nomade dell’Europa, tra quelle tradizionalmente dette degli zingari.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri la sparatoria sarebbe avvenuta all’esterno, nella strada adiacente la loro abitazione. Le indagini in corso stabiliranno le motivazioni a monte della  sparatoria.