Home Spettacolo Alena Seredova non è stata risparmiata: ‘Ha preso anche me’! Volto segnato...

Alena Seredova non è stata risparmiata: ‘Ha preso anche me’! Volto segnato dalla malattia

CONDIVIDI

Fan scioccati dal suo ultimo post. La modella ceca provata dalla malattia che continua a mietere vittime.

L’ex compagna di Buffon ha allarmato i suoi fan con l’ultimo post pubblicato. Alena Seredova è stata contagiata. Di seguito un aggiornamento sulle sue condizioni attuali.

Alena Seredova primo piano

Ecco come sta la modella di origine Ceca.

Molto amata e apprezzata dagli Italiani, Alena Seredova ama condividere con i suoi fan la sua quotidianità.

Come ben ricorderete, lo scorso maggio ha annunciato la nascita della sua piccola Charlotte Vivienne, nata dalla relazione con il vicepresidente di Exor, Alessandro Nasi. Una gioia incommensurabile per la coppia.

Nelle ultime ore, invece, è tornata sul suo profilo per annunciare una notizia meno lieta, un fatto ‘sgradevole’ come lei lo definisce. La modella di origine ceca è risultata positiva.

Parole che hanno preoccupato non poco i fan dell’attrice, modella. Sono positiva e sintomatica, racconta ai suoi seguaci cercando di metterli in allerta.

Alena Seredova rivela che: nonostante le tante accortezze il Virus ha finito per prendere anche me.

Una testimonianza importante con la quale ha voluto ribadire in maniera sottintesa quanto sia importante rispettare le precauzioni forniteci.

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alena Šeredová (@alenaseredova)

La compagna di Alessandro Nasi appare profondamente provata dai sintomi. Il suo volto risulta stanco e solcato all’obiettivo dello smartphone.

Il messaggio di solidarietà: ‘Spero passi presto per me e per tutti’

Attualmente è isolata presso il suo domicilio .Spera che i sintomi non si aggravino e tutto possa passare presto e andare per il meglio, non solo per se stessa ma anche per tutti coloro che in questo momento stanno soffrendo.

Nel frattempo Alena Seredova invita tutti a ‘tenere duro’ in questo momento difficile, che si spera passi più in fretta possibile.