Home Spettacolo GF Vip, espellono la D’Eusanio per le menzogne sulla Pausini? Ecco le...

GF Vip, espellono la D’Eusanio per le menzogne sulla Pausini? Ecco le sue prime parole post-squalifica

CONDIVIDI

Dopo la squalifica dal GF Vip 5, arrivano le prime dichiarazioni a caldo di Alda D’Eusanio. La settantenne abruzzese ha pagato pesantemente i suoi errori e si è arresa alla decisione inappellabile degli autori.

Alda D'Eusanio e Laura Pausini
Alda D’Eusanio e Laura Pausini

“Reiterate dichiarazioni inopportune e offensive”. In pratica una denigratrice patentata. Sono queste le motivazioni che gli autori del Grande Fratello Vip 5 hanno snocciolato nel comunicato inerente la squalifica di Alda D’Eusanio.

Valide motivazioni che, oltre a riportare ordine e disciplina tra i concorrenti, hanno portato all’espulsione della conduttrice e giornalista abruzzese. Una squalifica con effetto immediato.

Alda D’Eusanio, le prime dichiarazioni dopo l’uscita dal GF Vip 5

A caldo, all’agenzia giornalistica Adnkronos e nelle dichiarazioni ufficiali, Alda D’Eusanio ha commentato così la battaglia legale scatenata dalla cantante Laura Pausini e da suo marito Paolo Carta:

“Appena capisco bene cosa è successo, ne riparliamo”

In questi giorni i siti di informazione, in prima linea per svolgere un ruolo terroristico nei suoi confronti, ha messo alla gogna mediatica la D’Eusanio, in primis per la polemica sulla sua espressione razzista, in seguito per le sue esclamazioni infamanti su Laura Pausini e, infine, per le sconvolgenti dichiarazioni su Mia Martini.

C’è quanto basta per delineare un quadro che, pur con tutta la fantasia possibile, non può essere più disastroso di così.