Home Spettacolo Al Bano, sangue sulle mani sotto la grotta: la struggente promessa a...

Al Bano, sangue sulle mani sotto la grotta: la struggente promessa a Romina Power

CONDIVIDI

Al Bano e Romina Power sono due icone della musica, dello spettacolo e anche dell’italianità. Qual è oggi il loro rapporto? Francesco Alberoni svela tutto

Al Bano, la promessa d'amore eterno per Romina Power
Romina Power e Al Bano

Ormai, Al Bano e Romina Power, sono conosciutissimi in tutto il mondo. I fan che li amano e ancora oggi ascoltano le loro intramontabili canzoni da sempre sperano che i due tornino a fare coppia come un tempo. Il loro amore è stato sempre più forte di tutto e tutti. Il sociologo Francesco Alberoni svela qual è stata la forza della loro unione e della loro fama.

Al Bano e Romina Power, una storia d’amore simile ad un romanzo

Non è stato difficile per Romina Power e Al Bano costruire negli anni un impero fatto di fan e di calore. Il motivo? Lo spiega alle pagine di Di Più il sociologo Francesco Alberoni. Ancora oggi i due sono amatissimi, forse anche più di ieri. Ma qual è il segreto che tiene uniti loro e tiene viva la fiamma dell’amore dei loro fan? Il fatto stesso che sin dall’inizio la loro storia è apparsa un’autentica favola moderna.

I ruoli erano invertiti ma gli stereotipi esattamente quelli che fanno sognare: lui, ragazzo figlio di contadini dal grande talento, lei figlia di due divi hollywoodiani. Insomma, due realtà diversissime che sono riuscite a realizzare il sogno più grande: quello di costruire una famiglia andando anche contro chi non credeva nella loro relazione e sperava in un futuro diverso.

Secondo il sociologo definisce i due come un fenomeno non solo musicale, ma anche e soprattutto culturale. I due si innamorarono nel 1967, quando si incontrarono sul set de Nel Sole, film che ha fatto conoscere la romantica canzone omonima a tutto il mondo.

La passione per Romina: la loro romantica promessa eterna

Pochi giorni dopo le prime riprese scoccò la scintilla, come ha ricordato in alcune interviste lo stesso cantante:

“Nella scena dovevamo attraversare un roseto, parlare e baciarci. io, di proposito, sbagliavo le battute per ripetere la scena e baciarci ancora’

Una cosa davvero molto romantica ma ancora più romantica è stato il loro modo di giurarsi amore eterno. Al Bano racconta:

Il nostro legame ci travolse come un vortice e ci giurammo amore eterno in una grotta di Capri, scambiandoci anche il sangue dopo esserci fatti un taglio nelle mani

Un legame che, in effetti, dura tutt’oggi e probabilmente durerà fino alla fine dei loro giorni. Questi sono gli amori che fanno sognare.