Home Spettacolo Al Bano, il dramma: “In clinica per un controllo alla prostata…”, la...

Al Bano, il dramma: “In clinica per un controllo alla prostata…”, la terrificante morte di Mariano

CONDIVIDI

Albano Carrisi e il dramma a causa del Coronavirus, la terribile perdita del cantante pugliese, lo sfogo a Cartabianca

Albano Carrisi

Albano Carrisi è un uomo tutto d’un pezzo, ma quando deve sfogarsi e fare luce su alcune questioni, anche se delicate, non si trattiene.

Nei giorni scorsi, ospite in collegamento con Bianca Berlinguer a Cartabianca, si è lasciato andare con la conduttrice a proposito di alcuni drammi personali

Lo choc di Albano Carrisi

Nella puntata di martedì 21 luglio, su Rai 3, si parla anche di Coronavirus. Il cantante pugliese ha preso parte alla trasmissione per dire la sua e per raccontare alcuni drammi che lo hanno colpito in prima persona.

“Bisogna avere il coraggio di difendersi e di andare avanti. Con la paura ci si fa del male. Niente è più come prima. I danni del Covid non li dimentichiamo, le immagini dei camion militari sembravano quelle della terza guerra mondiale”.

Albano è stato segnato dalle immagini indelebili diffuse dai media durante il lockdown, le uniche diffuse attraverso i social, che nessuno potrà mai dimenticare.

Il terribile lutto

E non è tutto, perché nel dramma della pandemia Albano ha perso anche una persona cara, alla quale era molto legato.

Si tratta dell’amico Mariano:

“Mi ha fatto piangere perderlo. È andato in clinica per vedere come stava la sua prostata, si è beccato questo virus e ci ha lasciato la vita”

Il cantante pugliese si era già sfogato a tal proposito ai microfoni di Radio2. Carrisi ha ricordato di come Mariano fosse stato lungimirante sul suo rapporto con Romina.

Quando la cantante gli disse che era incinta, Albano era titubante sul da farsi, ma l’amico lo supportò e li invitò a sposarsi. Era questo il loro destino. La coppia così fece e ora, a distanza di molti anni, rimane ancora unita per il bene dei figli.