Home News Albania, ressa per il pane dopo il terremoto: sale il bilancio dei...

Albania, ressa per il pane dopo il terremoto: sale il bilancio dei morti

CONDIVIDI

Albania: dopo il terremoto crescono i disagi. Vicino allo Stadio di Durazzo, nella giornata di oggi, c’è stata una ressa per il pane. Il bilancio delle vittime si aggrava a 47.

albania

Il terremoto che ha devastato l’Albania ha visto accorrere nella nazione molti operatori della Croce Rossa.

Albania: persone accalcate per accaparrarsi il pane portato dai volontari

Molti operatori della croce rossa sono partiti anche dall’Italia verso l’Albania per portare aiuti dopo il terremoto. La situazione resta critica poiché le risorse sono scarse e le persone che chiedono cibo tante. Ecco perché, c’è stata ressa vicino allo stadio di Durazzo dove alcune auto con dei volontari avevano portato del pane e generi alimentari di prima necessità.

Il bilancio delle vittime si aggrava

La faglia generata è lunga 85 chilometri ed è questa ad causato il terremoto del 26 novembre magnitudo 6, con le successive 100 scosse di assestamento.

A causa della nuova scossa, il campo tende che era stato allestito è ora deserto. Anche un’altra struttura di emergenza è stata abbandonata dalle persone che c’erano a causa della situazione critica. Al campo base di Durazzo arriveranno 3 mezzi speciali dedicati e una squadra con un camion carico di materiale elettrico e idraulico per cercare di rendere potabile l’acqua.

Al momento, le vittime del terremoto sono 47. Gli ultimi cadaveri ritrovati da Vigili del Fuoco italiani, sono stati quelli di una madre con i suoi tre bambini. Erano nella loro villetta di tre piani. All’appello manca ancora un uomo che è disperso.