Home Spettacolo Alba Parietti cancro all’utero ‘Diagnosi atroce’: la showgirl racconta il suo dramma

Alba Parietti cancro all’utero ‘Diagnosi atroce’: la showgirl racconta il suo dramma

CONDIVIDI

Alba Parietti e la rivelazione choc della showgirl sulla sua malattia ai giornali: “La diagnosi atroce… il cancro”

Alba Parietti

La celebre showgirl italiana Alba Parietti ha, di recente, rilasciato delle dichiarazioni ai giornali, che stanno rimbalzando rapidamente su tutto il web.

La conduttrice e opinionista televisiva si sarebbe confessata con “DiPiù” e avrebbe rivelato particolari sconvolgenti riguardo la sua salute.

La diagnosi choc

Nel corso di una recente intervista, Alba Parietti ha tolto qualsiasi tipo di filtro e si è confidata con i giornalisti. La showgirl torinese ha parlato, in particolare, del suo rapporto con Dio e con la fede.

Nel novembre 2004 la Parietti fu vittima di un incidente assieme all’allora compagno Giuseppe Lanza di Scalea. In quell’occasione, si rivelò necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco, che liberarono i due dall’ammasso di lamiere.

“In quel momento il pensiero tornò a Dio, era stato ancora Lui a proteggermi, poteva essere l’ultimo istante della mia vita invece c’ero ancora. Da allora porto addosso la sindrome del sopravvissuto.”

Durante l’intervista, la Parietti si è soffermata poi su un altro tema molto delicato, la sua salute. Anche in questo caso, la donna ha ammesso di essersi aggrappata a Dio per superare il terribile periodo. Tutto iniziò con una diagnosi atroce, fatta da un medico dopo una serie di visite.

Alba Parietti
Alba Parietti

Alba Parietti e il cancro

In base a quanto riportato da “DiPiù”, Alba Parietti avrebbe fatto una confessione al giornalista Luca Giordano, rivelando alcuni dettagli sulla sua salute.

Pare che all’età di 37 anni le fu diagnosticata una neoplasia grave al collo dell’utero.

“Non nascondo che la diagnosi fu atroce da sentire: cancro”

L’evento la turbò fortemente e non volle neppure raccontarlo alla sua famiglia per non creare preoccupazione. La Parietti ne parlò soltanto con le sue care amiche.

“Invece di allontanarmi da dio, mi avvicinavo, e così, un giorno prima dell’intervento, mi trovai a pregare intensamente.”

L’operazione, per fortuna, riuscì molto bene.