Home Spettacolo La figlia Jasmine diventa cantante, Al Bano ‘Non mi piace tantissimo ma…’

La figlia Jasmine diventa cantante, Al Bano ‘Non mi piace tantissimo ma…’

CONDIVIDI

Al Bano Carrisi, cosa pensa della scelta artistica di sua figlia Jasmine: le parole del cantante pugliese al settimanale Mio

Al Bano
Al Bano Carrisi

La sua voce, così come le sue bellissime canzoni, l’hanno consacrato come uno dei cantanti più amati nel mondo. Al Bano Carrisi è tornato a parlare della scelta di sua figlia Jasmine di dedicarsi ad un genere totalmente distante dal suo.

Ecco le parole dell’artista pugliese al settimanale Mio.

Al Bano Carrisi, intervista al settimanale Mio

La storia d’amore tra Al Bano Carrisi e Romina Power ha emozionato i fan di tutto il mondo. La coppia si è sposata nel 1970 e dalla loro unione sono nati quattro figli : Ylenia (scomparsa tragicamente il 31 dicembre 1993), Yari Marco, Cristel e Romina Jr. Tuttavia, la favola d’amore è finita nel lontano 1999 con la dolorosa separazione. Molti anni dopo l’artista pugliese ha voltato pagine e , nei primi anni 2000, ha conosciuto Loredana Lecciso, con la quale va a convivere nel 2001. Dalla showgirl leccese ha avuto altri due figli Jasmine e Albano Jr., detto Bido.

Di recente, la primogenita si è dedicata alla musica proprio come il papà. Nella sua ultima intervista rilasciata al settimanale Mio, il cantante pugliese ha espresso la sua opinione in merito alla scelta artistica di sua figlia.

Le parole del cantante pugliese

Il cantante pugliese ha espresso la sua opinione in merito alla scelta della figlia di dedicarsi al rap, un genere di musica diverso rispetto a quello del padre. A tal proposito, ha dichiarato che nonostante non ami la musica rap, ha molto apprezzato la prestazione della figlia:

“Non amo la musica rap, ma devo dire che questa prestazione di Jasmine mi è piaciuta tantissimo”