Home Spettacolo Al Bano, dopo il malore rianimazione cardiopolmonare a Cellino: il defibrillatore nella...

Al Bano, dopo il malore rianimazione cardiopolmonare a Cellino: il defibrillatore nella Tenuta e il corso salvavite

CONDIVIDI

Al Bano è uno degli artisti più amati e seguiti nel mondo. Il cantante di Cellino San Marco ha avuto problemi al cuore: a Brindisi, un corso gratuito

Al Bano, il corso per la rianimazione a Brindisi
Al Bano

Al Bano fa spesso parlare di sè per via della storia controversa con Romina Power e Loredana Lecciso. Ma c’è un altro argomento, oltre all’amore che lo porta spesso protagonista della cronaca: la sua salute.

Come sappiamo, il cantante di Cellino San Marco ha avuto dei problemi cardiaci che lo stavano costringendo al ritiro forzato. Per fortuna, l’ex marito di Romina ha dimostrato di essere ancora abbastanza forte. Il malore non l’ha messo in panchina.

Al Bano, la rianimazione polmonare salvavite

Il cantante ha voluto partecipare alla realizzazione di un corso molto utile che prevede il rilascio dell’attestato American Heart Association e l’abilitazione all’uso del defibrillatore.

Un corso che si terrà il 30 ottobre prossimo. A presentare il corso ci saranno due esperti di eccezione, il dottor Fausto D’Agostino (medico chirurgo rianimatore del Policlinico Umberto I di Roma ma anche direttore dell’Itc American Heart Association “Centro Formazione Medica”) ed il dottor Raffaele Quarta (medico 118 Brindisi, istruttore manovre di rianimazione)  con il loro preparatissimo e autorevole staff.

Il corso prevede l’apprendimento di un corso pratico di rianimazione cardiopolmonare e di manovre di disostruzione in presenza di soffocamento.

Un attestato nelle tenute del cantante

Con questo corso ci si può assicurare un attestato dell’American Heart Association e l’abilitazione all’uso del defibrillatore. Ad ospitare il corso è proprio il cantante nella tenuta di Cellino San Marco. Il corso prevede anche l’autorevole partecipazione del presidente della Regione Puglia On. Michele Emiliano e del prof. Stefano Favale, professore ordinario di Cardiologia dell’Università di Bari.

Ma ci saranno anche volti noti del mondo della musica e dello spettacolo tra i quali Luisa Corna, Clio Evans moglie di Lele Spedicato, il chitarrista dei Negramaro colpito in passato da un’emorragia cerebrale. Con un video interverrà anche Massimo Lopez. “La Vita in Diretta” condotto da Lorella Cuccarini ed Alberto Matano farà un’incursione per mostrare la manifestazione anche al pubblico a casa. Al termine del corso verrà installato anche un defibrillatore presso la sua tenuta.