Home Spettacolo Al Bano e Loredana Lecciso il dramma segreto del figlio Bido Carrisi:...

Al Bano e Loredana Lecciso il dramma segreto del figlio Bido Carrisi: “Ha una cicatrice sull’addome”

CONDIVIDI

Al Bano e Loredana Lecciso hanno due splendidi figli, Jasmine e Bido Carrisi. Il ragazzo però nasconde un dramma. Ecco cosa gli è successo alcuni anni fa

Al Bano e Loredana Lecciso:, il dramma del figlio Bido
Bido Carrisi

A Grand Hotel, una rivista, Al Bano ha parlato del figlio più piccolo, Bido Carrisi che all’anagrafe è Al Bano jr. Il ragazzo 16enne, somiglia molto a mamma ma soprattutto a papà Al Bano.

Al Bano, il dramma passato del figlio Bido

Da papà, Al Bano, è molto affettuoso e attento verso i figli. Soprattutto verso Bido Carrisi, il figlio più piccolo quello avuto da Loredana Lecciso. I due fratelli Bido e Jasmine hanno un rapporto molto conflittuale, come tutti i ragazzi della loro età, ma si amano molto. Nell’intera famiglia Carrisi c’è armonia, almeno è questo ciò che racconta durante l’intervista il cantante di Cellino San Marco.

Il cantante ha però, nell’intervista concessa al magazine Grand Hotel ha voluto parlare soprattutto del figlio Bido, il più piccolo. Abbastanza evidente la somiglianza fisica tra i due, nonostante i mashci – in genere- somigliano alla mamma.

Bido e la paura per la sua salute

Oggi Bido è un ragazzo in piena salute, educato ed intelligente come sottolinea orgoglioso il suo papà Al Bano. Il cantante descrive Bido come il figlio più somigliante a lui, non solo esteticamente però:

“Siamo molto simili soprattutto nel carattere: tutti e due amiamo la casa, la terra, gli animali”

In passato però, dopo la sua nascita non è stato tutto subito rose e fiori. Bido ha avuto dei problemi di salute piuttosto importanti: il piccolo aveva un problema al piloro, la valvola che collega lo stomaco con l’intestino.

In pratica vomitava tutto quello che riusciva ad ingurgitare e quindi non assimilava il cibo. I giorni passavano ma lui dimagriva sempre più. Al Bano rivela:

“Lo portammo di corsa all’ospedale a Bari. I medici fecero gli esami, scoprirono il problema e mi dissero che l’unica soluzione era intervenire CHIRURGICAMENTE.”

Mamma Loredana Lecciso e papà Al Bano in quei giorni si affidarono alla preghiere e alle mani sapienti dei medici. Ricorda quei giorni molto chiaramente, per via della preoccupazione e dell’ansia che li pervadeva.

Il suo Bido era piccolo, magro e pieno di tubicini e quell’immagine è e sarà sempre nella mente del suo papà. Ricordando quei momenti, la vita assume un valore maggiore.