Home Spettacolo Al Bano e Cristel Carrisi in lacrime per il ricordo di Ylenia

Al Bano e Cristel Carrisi in lacrime per il ricordo di Ylenia

CONDIVIDI

Parlare di Ylenia è sempre devastante per Al Bano e tutta la famiglia Carrisi, che sperano ancora oggi in un miracolo.

Al Bano e Cristel Carrisi in lacrime per il ricordo di Ylenia
Cristel e Ylenia Carrisi

Durante il programma di successo “55 passi nel sole” che celebra la carriera di Al Bano, abbiamo assistito ad uno dei momenti emozionanti per tutta la famiglia nel ricordo di Ylenia.

La scomparsa di Ylenia

Ylenia Carrisi scompare improvvisamente il 31 dicembre del 1993, dopo aver sentito per l’ultima volta i genitori una volta arrivata all’Hotel di New Orleans – Stati Uniti – con il suo amico sassofonista. Aveva solo 23 anni ed un testimone ha dichiarato di aver visto, il 6 gennaio successivo – una ragazza bionda gettarsi nelle acque gelide del Mississipi.

Nonostante le tante ricerche, presunte segnalazioni e avvistamenti da quel momento la vita dei Carrisi è totalmente cambiata. Mentre Romina ha ancora una tiepida speranza – Al Bano è sicuro che la figlia sia morta tanto da farlo dichiarare nel 2014.

Al Bano e Cristel devastati

Il ricordo di una figlia sempre vivo e triste, tanto che durante la prima puntata di “55 passi nel sole”, il cantante pugliese ha voluto ri-arrangiare “Felicità” canzone simbolo dedicandolo alla sua bambina di cui non si hanno notizie dal 1993.

A Cristel è toccato il duro compito di presentare un video che ritraeva la sorella, durante il loro ultimo viaggio in America dove erano sorridenti e felici. Prima di far partire il filmato, la terzogenita di casa Carrisi non è riuscita a trattenere le lacrime, mordendosi le labbra più volte per non mostrare la sua tristezza:

“a volte una canzone allegra come felicità con un altro arrangiamento diventa struggente”

I genitori, Al Bano e Romina, si lanciano sguardi intensi e il nodo alla gola si fa sempre più grande tanto che Cristel abbandona un attimo il palco. Anche Romina jr, seduta in platea, non riesce a trattenersi prima e durante la messa in onda del video.