Home Cronaca Aggressione a Milano, 36enne accoltellato in piazza Insubria: è grave

Aggressione a Milano, 36enne accoltellato in piazza Insubria: è grave

CONDIVIDI

Aggressione nella notte a Milano: un uomo di 36 anni è stato accoltellato ed è ora ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano.

aggressione milano

Violenta aggressione a Milano. L’episodio si è consumato verso le 22 di sabato sera.

Notte violenta a Milano

Notte violenta a Milano. Come riferisce anche Fanpage, lo scorso sabato sera un uomo di 36 anni è stato accoltellato all’addome.

L’episodio è avvenuto poco prima delle 22 in piazza Insubria. Intorno alle 21:50 è giunta la chiamata ai soccorritori del 118, giunti immediatamente sul posto con un’auto medica ed un’ambulanza.

I sanitari del 118 hanno prestato soccorso al 36enne, trasferito poi in codice rosso all’ospedale San raffaele di Milano. Sembra che le sue condizioni siano ancora piuttosto gravi.

Sul posto sono giunti anche i Carabinieri, che hanno ascoltato diversi testimoni per identificare i responsabili dell’aggressione a Milano.

Non è ancora chiaro se si sia trattato di un regolamento di conti o di una rapina finita male.

Escalation di violenza

Lo scorso 7 giugno un’altra aggressione era avvenuta su un filobus del capoluogo lombardo. 

Una lite finita in tragedia quella scoppiata la sera di venerdì 7 giugno su un filobus della linea 91, tra via Nazario Sauro e via Oldofredi, periferia nord di Milano.

Un ragazzo di 29 anni, di origine tunisina, è morto dopo essere stato accoltellato. A bordo del mezzo sarebbe scoppiata una lite con altro 4 persone, tutte di origine straniera.

Qualcuno avrebbe poi spinto fuori il 29enne. Viste le gravi condizioni, il 29enne è stato stabilizzato sul posto, poi trasferito in codice rosso al Niguarda di Milano.

Il giovane è morto poco dopo il suo arrivo in ospedale.