Home News Aeroporti: mappa degli scali aperti, Linate rimane ancora chiuso

Aeroporti: mappa degli scali aperti, Linate rimane ancora chiuso

CONDIVIDI

Aeroporti: la lista dei 25 scali aperti dopo la riapertura delle frontiere

Con la riapertura delle frontiere sono stati riaperti altri scali aeroportuali, tra cui Parma e Verona, ma non lo scalo di Linate. Pertanto, si continuerà a volare da Malpensa o da Bergamo.

Con l’ultimo decreto ministeriale siglato il 14 giugno dai Ministri De Micheli e Roberto Speranza all’elenco degli scali aeroportuali già aperti si sono aggiunti anche Parma e Verona Villafranca ed in precedenza erano stati riaperti Alghero e Brindisi.

L’ultimo provvedimento valido dal 15 giugno fino al 14 luglio chiarisce quali sono gli aeroporti operativi ed in grado di servire bacini di utenza in modo uniforme sul territorio: Alghero, Ancona, Bari, Bergamo-Orio al Serio, Bologna, Brindisi, Cagliari, Catania, Firenze-Peretola, Genova, Lamezia Terme, Lampedusa, Milano Malpensa, Napoli Capodichino, Olbia, Palermo, Pantelleria, Parma, Pescara, Pisa, Roma Ciampino, Roma Fiumicino, Torino, Venezia Tessera e Verona Villafranca.

Negli aeroporti non inclusi nell’elenco sono consentiti i voli privati.

Aeroporti: lo scalo di Linate rimane chiuso

Chiuso a marzo l’aeroporto di Linate, lo scalo più comodo da raggiungere da Milano, continua a rimanere non operativo.

La Sea, la società di gestione controllata dal Comune, ha preferito concentrare le attività su Malpensa, in provincia di Varese, potendo puntare al risparmio sui costi di gestione.

Secondo diverse fonti lo scalo di Linate dovrebbe rimanere chiuso fino al mese di ottobre, mentre per altri lo scalo potrebbe riaprire anche tra un mese.

Le ragioni alla base della chiusura del popolare scalo lombardo sono molteplici: dai lavori di restyling dell’aeroporto, tuttora in corso, alla breve distanza tra lo scalo e il centro cittadino.

Aeroporti: riapertura dei voli di linea Verona

La Società Catullo ha rilasciato una nota: lo scalo veronese, su autorizzazione di ENAC, può comunque operare per voli passeggeri sulla base di richieste pervenute da compagnie aeree.

In questi giorni sono avvenuti due voli da e per Chisinau effettuati da FlyOne e un volo da Tenerife di Neos.