Home News Aereo militare scomparso in Cile, la corsa contro il tempo. Il Mistero...

Aereo militare scomparso in Cile, la corsa contro il tempo. Il Mistero della Difesa: “Difficile ritrovarlo”

CONDIVIDI

L’areo militare è scomparso in Cile oramai da troppe ore e il Ministro della Difesa non è ottimista in merito a quanto accaduto

Aereo militare scomparso in Cile
Aereo militare scomparso in Cile

L’aereo militare scomparso dai radar in Cile ha al suo interno 38 persone ma il Ministro della Difesa teme il peggio.

La scomparsa dell’aereo in Cile

Il mezzo è scomparso poco dopo il decollo dal radar ed è subito stato lanciato l’allarme. Al suo interno ci sono 38 persone tra civili ed equipaggio.

Ora le autorità stanno setacciando tutta la zona del mare dove potrebbe essere precipitato: la pista che si stà seguendo attualmente – come evidenzia Rai News – è che il mezzo sia rimasto senza carburante mentre sorvolava il Mare di Drake verso il Polo Sud.

Le parole del Ministro della Difesa

Il Ministro della Difesa Cileno Espina è seriamente preoccupato per le sorti dei passeggeri e per quanto possa essere accaduto, dichiarando che sono stati messi a lavoro tutti i mezzi a disposizione anche se è “difficile” viste le condizioni e l’area di scomparsa:

“è scomparso in modo inaspettato, stiamo facendo degli sforzi innimmaginabili a livello umano e materiale”

Per ritrovarlo sono a lavoro navi, aerei, satelliti e supporto internazionale al fine di arrivare quanto prima ad una verità. Espina conosce personalmente i piloti del mezzo:

“molto esperti e quindi bisogna capire cosa sia realmente accaduto”

Il capo della Aeronautica Cileno ha confermato che Israele e Stati Uniti stanno fornendo un valido aiuto e supporto, mentre si sta per aggiungere anche una vista via satellite grazie al Perù.

Il Presidente cileno vista la situazione ha annullato il suo viaggio in Argentina dove si svolgono le celebrazioni per la cerimonia di inizio per il mandato di Fernàndez – nuovo Presidente in carica.