Home Cronaca Scomparso tra le montagne, ritrovato morto Adelio Pinoli

Scomparso tra le montagne, ritrovato morto Adelio Pinoli

CONDIVIDI

Adelio Pinoli è stato trovato morto in montagna a Valchiavenna. Aveva 72 anni.

Adelio Pinoli

Il corpo di Adelio Pinoli è stato notato da un escursionista nel comune di Novate Mezzola.

Era morto da diverso tempo

Il cadavere di Adelio Pinoli, un uomo di 72 anni, è stato ritrovato stamattina in Valchiavenna, in località Avedè. Il corpo è stato ritrovato grazie alla segnalazione di un passante. La macabra scoperta è stata fatta nel comune di Novate Mezzola, questa mattina, venerdì 3 luglio, attorno alle 9 di mattina. Per l’uomo non c’è stato più nulla da fare. Probabilmente era morto già da diverso tempo.

Il corpo senza vita dell’anziano è stato ritrovato lungo il sentiero A6. La Guardia di Finanza di Madesimo ha fatto disporre il trasferimento del cadavere all’ospedale di Chiavenna. Prossimamente, si saprà se verrà disposta l’autopsia oppure si procederà semplicemente al riconoscimento del cadavere.

L’intera comunità di Novate Mezzola è rimasta sconvolta dalla morte dell’uomo, un noto scalpellino della zona. Era in pensione, aveva lavorato nelle ferrovie. Aveva moglie, figli e nipoti. Lo stimavano tutti. Per passione faceva lo scalpellino, attività che riprendeva anche a Natale durante il presepe vivente.

Un altro tragico incidente

Un altro tragico incidente si è verificato sulle cime di Berbenno di Valtellina, in provincia di Sondrio. Un escursionista di 40 anni è morto precipitando in un dirupo. Si chiamava Ivan Negri e stava percorrendo una stradina ad 800 metri di altezza quando è scivolato in un dirupo per oltre 150 metri. Secondo le prime indagini, Negri è scivolato perché si era sentito male durante la camminata. E’ stata la caduta a provocargli la morte.