Home Personaggi 90 giorni per innamorarsi e poi…: che fine hanno fatto Tania e...

90 giorni per innamorarsi e poi…: che fine hanno fatto Tania e Syngin

CONDIVIDI

Ecco che fine hanno fatto Tania e Syngin, una delle coppie più seguite della trasmissione 90 giorni per innamorarsi.

Gli appassionati del programma 90 giorni per innamorarsi ricorderanno sicuramente la storia di una coppia di protagonisti. Quella formata da Tania e Syngin.

Tania e Syngin 90 giorni per innamorarsi

I due erano arrivati a convolare a nozze, dopo di che si era parlato di una presunta crisi. Ora Tania e Syngin fanno luce sulla loro relazione sentimentale.

La storia di Tania e Syngin

Tania e Syngin si sono incontrati per caso. Tania era reduce da un appuntamento andato male in Sud Africa con un uomo conosciuto tramite un’app di incontri e si è imbattuta in Syngin.

I due si conoscono in un bar e, dopo una notte trascorsa insieme insieme, Tania decide di rimanere in Africa per quasi 5 mesi.

Alla fine, i due volano insieme nel Connecticut, dove però iniziano i problemi. Tania, infatti, si allontana per un mese per questioni lavorative e cominciano i dubbi sul futuro insieme.

Syngin pensa anche di tornare in Sud Africa. Alla fine, però, la coppia si sposa e si fa un tatuaggio al posto delle tradizionali fedi nuziali.

Com’è finita tra Tania e Syngin

A quanto pare, la coppia starebbe ancora insieme.

Tempo fa circolavano voci che li avrebbero voluti separati, ma i due erano intervenuti prontamente per mettere a tacere tutti.

Hanno anche pubblicato delle foto con una didascalia molto eloquente:

“Ti amo così tanto e grazie per tutto quello che hai fatto per me. Mi hai aiutato più di chiunque altro, mi sostieni e mi ami così tanto, non avrei mai potuto chiedere altro nella mia vita in questo momento. Sono grato di averti nella mia vita.”

Qualche giorno fa, Tania ha pubblicato sul suo profilo Instagram uno scatto che li ritrae insieme, mentre si godono la stagione invernale sulla neve.


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da @tania.maduro