Maltempo, allagamenti in Liguria ed Emilia: allerta gialla in 8 regioni

Una perturbazione di origine atlantica ha raggiunto l’Italia e ciò significa che in moltissime regioni (soprattutto del Nord e del Centro) è previsto maltempo. In ben 8 regioni, infatti, è stata addirittura diramata un’allerta meteo gialla.

Grandine
Grandine – Lettoquotidiano.it

In 8 regioni del Nord e Centro Italia – cioè precisamente Emilia Romagna, Liguria, Lombardia, Piemonte, Toscana, Trentino e Veneto e Marche – è stata diramata allerta meto gialla.

Maltempo: allerta gialla in 8 regioni

Il maltempo continua a creare danni in tutta Italia. Ormai è da circa un mese che stiamo assistendo a continui temporali, frane, grandinate, che già hanno creato danni non di poco conto in gran parte del Nord Italia soprattutto.

Oggi sappiamo che la situazione non è affatto destinata a migliorare, anzi. Una perturbazione di origine atlantica, infatti, è arrivata in Italia e da qui una serie di danni in Emilia Romagna e Liguria, precisamente rispettivamente nel Modenese ed in provincia di Albenga.

Ci troviamo davanti ad un’allerta gialla in ben 8 regioni italiane, anche nel centro. Queste sono: Emilia Romagna, Liguria, Lombardia, Piemonte, Toscana, Trentino e Veneto e Marche.

Fulmini
Fulmini – Lettoquotdiano.it

Ecco la situazione determinata dal maltempo in ognuna di queste regioni.

La situazione regione per regione

Il maltempo in Liguria ha danneggiato già diverse aziende agricole e diversi stabilimenti balneari. Già da ieri sera sono iniziati i primi temporali, che hanno portati a degli allagamenti nell’albenganese.

E non finisce qui, perché a Genova un muraglione in via Trensasco è crollato, ovviamente sempre a causa del maltempo.

Non è migliore la situazione in Emilia Romagna: solo qualche ora fa si è verificato un violento nubifragio a Modena. La pioggia è stata fortissima, così come anche il vento, tanto da richiedere l’intervento dei vigili del fuoco.

Addirittura alcuni fabbricati sono stati letteralmente scoperchiati. Per fortuna, però, non ci sono stati feriti.

In Trentino Alto Adige addirittura la Protezione civile ha dichiarato allerta meteo fino a mezzanotte. Dovrebbero infatti svilupparsi rovesci che potrebbero determinare a loro volta accumuli di precipitazioni e fulminazioni in poco tempo.

Inoltre sono previste anche raffiche di vento forti e grandinate. Il timore è che si possano verificare allagamenti, frane, colate rapide.

Non molto diversa la situazione in Veneto. Anche qui – precisamente nel Comune di Venezia – la Protezione civile ha diramato allerta meteo.

Come emerge dai dati del Servizio meteorologico del Centro funzionale decentrato (il Cdf) della Regione, sono previsti forti venti, temporali e grandinate.