Maltempo in Toscana: il nubifragio provoca due morti

Maltempo in Toscana che ha provocato ingenti danni ma soprattutto feriti e due persone decedute.

Nonostante fosse stata preannunciata la perturbazione non ci si poteva di certo attendere ciò che è successo nelle scorse ore. Dopo la Liguria e il nord Italia messo in ginocchio è toccato anche alla Toscana e il resoconto del nubifragio conta molti feriti e due morti.

Maltempo Toscana, ecco dove ha colpito

Il maltempo in Toscana si è presentato aggressivo e spaventoso ma soprattutto con una potenza inaudita. La zona costiera è stata la prima ad essere colpita. La costa è stata completamente devastata dalla tempesta.

Le zone più colpite da questo eventi meteorologici estremi sono state Lucca e Marina di Carrara. I danni causati dalla caduta di rami e di moltissimi alberi sono stati davvero ingenti. Colpiti numerosissimi campeggi e zone di villeggiatura e i turisti sono rimasti turbati dalla scena apocalittica.

Raffiche di vento fortissime e una tromba d’aria come non si era quasi mai vista a detta dei presenti che hanno vissuto il momento piu intenso. Le precipitazioni a carattere di nubifragio hanno interessato anche le zone più centraline interne.

Mentre la costa conta i danni inestimabili ad attività commerciali e abitazioni private la zona più intera ha visto danneggiate le linee elettriche e le strade sono state oggetto di intervento per poter essere praticate. La linea Firenze Scandicci è stata sospesa al traffico per i numerosi alberi caduti.

Moltissimi vigili del fuoco e volontari hanno lavorato senza sosta per ripristinare la viabilità e mettere in sicurezza le zone critiche. L’allerta meteo è stata diramata anche per la giornata del 19 Agosto. Purtroppo però si è avuto a che fare con un fenomeno rapido e violento che ha causato feriti e morti.

Molto feriti e due morti

Si è trattato un ondata anomala di maltempo in Toscana perché tanta forza e violenza ha lasciato senza parole anche i residenti della zona. Rapido e distruttivo il nubifragio ha causato tanto feriti. Moltissimi nelle zone costiere all’interno di campeggi e aree attrezzate.

Danni maltempo in Toscana
Danni provocati dal maltempo in Toscana – LettoQuotidiano.it

Ma non solo dato che acqua e vento hanno anche abbassato la visibilità e causato cadute e imprevisti improvvisi. Due persone hanno perso vita entrambe colpite da alberi. L’uomo, stando alle ricostruzioni, è morto sul colpo mentre per la donna i sanitari hanno tentato il tutto e per tutto e per tutto per rianimarla ma.e deceduta poco dopo.

Le autorità rimangono all’erta dato che il maltempo in Toscana potrebbe portare ulteriori danni. Si prendono nel frattempo tutte le precauzioni del caso come chiudere parchi e zone verdi ma anche chiedere ai cittadini la massima attenzione.

Un ondata di maltempo sull’Italia che interesserà, nel corso della giornata odierna, 19 agosto, il centro Italia. I meterologi hanno prospettato uno possibile scenario come quello visto ieri nelle regioni del nord e in Toscana.