Spaghetti alle vongole di Benedetta, il segreto per averli cremosi: “La pasta la scolo così”

Per molti gli spaghetti alle vongole, un piatto facile e veloce da preparare, devono essere “bianchi”, cioè senza alcun tipo di pomodoro.

Spaghetti alle vongole di Benedetta
Spaghetti alle vongole di Benedetta Parodi – Lettoquotidiano.it

Ogni tanto è importante concedersi il piacere di una cena perfetta, anche quando siamo da soli in casa.

Spaghetti alle vongole di Benedetta

Il venerdì è la giornata delle ricette a base di pesce! Gli spaghetti alle vongole nonostante la semplicità di questo piatto,  può diventare oggetto di tante dispute culinarie.

Spaghetti alle vongole
Spaghetti alle vongole – LettoQuotidiano.it

C’è chi ci mette il vino e chi d’altra parte lo detesta profondamente. Chi fa bollire per 30 secondi le vongole e poi le apre con un coltello. Ma c’è anche chi fa aprire le vongole in padella con aglio, olio d’oliva e un po’ di peperoncino.

Insomma, le varianti sono infinite: una per ogni cuoco, e giustamente ognuno di noi cerca la ricetta perfetta degli spaghetti alle vongole.

Vista la vastità dell’argomento, per darvi una ricetta classica da cui partire e poi lasciare che possiate trovare la vostra preferita, di seguito la ricetta di Benedetta Parodi.

La simpatica conduttrice televisiva nota per le sue fortunate trasmissioni basate su varie ricette di cucina.
Cominciamo dagli ingredienti, che sono pochi, ma devono essere di primissima qualità quindi vediamo come procedere passo passo nella loro realizzazione.
Vongole in padella
Vongole in padella – LettoQuotidiano.it

Ingredienti

  • 1 kg di vongole veraci
  • 250 grammi di spaghetti
  • vino bianco q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • olio q.b.
  • 4 spicchi d’aglio
  • peperoncino q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

Iniziamo la nostra preparazione degli spaghetti alle vongole mettendo a spurgare le vongole per circa 30 minuti in una ciotola, dove abbiamo versato dell’acqua e un po’ di sale. Dovremo cambiare l’acqua di frequente e ogni volta si dovrà aggiungere un po’ di sale.

Ora prendiamo una padella antiaderente e mettiamo a rosolare gli spicchi d’aglio schiacciato con abbondante olio ed un po’ di peperoncino.

Quindi una volta sciacquate e, controllato che non ci siano vongole rotte o con della sabbia nel guscio, le versiamo nella padella sopra un fuoco vivace.

Nella sua ricetta Benedetta Parodi aggiunge del vino bianco per sfumare il tutto e chiude padella con un coperchio per facilitare l’apertura dei molluschi. Perché queste si aprano basteranno pochi muniti, dopo di che si spegne il fuoco e si iniziano a liberare alcune vongole dal guscio, diciamo per un tre quarti.

Mettendo i molluschi puliti da parte, nel frattempo dopo aver riempito una pentola la mettiamo sul fuoco per la cottura degli spaghetti, che dovranno essere scolati al dente.

Piatto spaghetti con le vongole
Piatto spaghetti con le vongole – LettoQuotidiano.it
Una volta scolati gli spaghetti, molto al dente, versiamo quest’ultimi nella padella con le vongole rimaste con il guscio.
In questo modo la pasta terminerà la sua cottura assorbendo il sugo delle vongole. Questo renderà il piatto più saporito, motivo per cui si dovrà rimettere sul fuoco la padella e aggiungere il resto delle vongole.
Infine aggiustiamo di sale e di pepe e aggiungiamo una manciata di prezzemolo tritato finemente. Siamo pronti per impiattare e portare in tavola.